fbpx
crm-gratuito-pipedrive
Giovedì, 30 Aprile 2020

Pipedrive, un CRM gratis per 30 giorni

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 1657 volte

Ben ritrovati sul mio blog

Hai mai sentito parlare di Pipedrive? Io, fino a qualche tempo fa, non ne conoscevo l’esistenza. Ma poi un collaboratore mi ha parlato talmente tanto bene di questo software CRM da convincermi a provarlo. Personalmente, non ho mai utilizzato uno strumento di questo tipo per la mia attività, ma ora non riesco più a farne a meno.

Ecco perché voglio condividere con te la mia esperienza, così da aiutarti a capire se può esserti utile per migliorare il tuo lavoro di libero professionista.

Pipedrive: cos’è e come funziona?

Pipedrive è un software CRM gratuito per 30 giorni, che consente di monitorare il lavoro e i risultati di vendita. Attraverso una serie di funzionalità ben specifiche, ti permette quindi di gestire in maniera semplice ed intuitiva le offerte in tutte le loro fasi.

In gergo tecnico, si definisce Pipeline l’insieme di queste quattro fasi della vendita:

  • lead (contatto)
  • incontro
  • invio del preventivo
  • trattativa

E per ognuna di queste, il CRM fornisce dati molto dettagliati sugli utenti, così da permettere al responsabile delle vendite di intervenire in tempo reale per migliorare la strategia di business (anche individuando il collaboratore più produttivo all’interno del team). Si dimostra quindi uno strumento particolarmente utile nel B2B, dove generalmente i cicli di vendita sono più lunghi, ma altrettanto interessante in una strategia B2C, dove conoscere i bisogni dei clienti è assolutamente fondamentale.

Cosa ti permette di fare questo CRM?

  • Gestire clienti e potenziali clienti
  • Filtrare clienti per abitudini di acquisto
  • Annotare informazioni utili per ogni cliente all’interno della loro anagrafica (anche con la possibilità di registrare note audio)
  • Tenere traccia di chiamate, email e contatti di altro genere
  • Ottimizzare il lavoro e renderlo più snello
  • Analizzare le metriche personalizzate per la tua attività
  • Garantire ai clienti privacy e sicurezza
  • Controllare il registro delle vendite e monitorare i tassi di conversione
  • Offrire previsioni di vendita per un prodotto o servizio

crm free

Gestire i contatti con un software CRM

Tra le funzionalità più interessanti di Pipedrive c’è senza dubbio quella riguardante la gestione dei contatti. Il CRM può essere comodamente sincronizzato con la tua casella di posta, permettendoti così di collegare un contatto email ad una precisa trattativa – o contratto -.

A questo punto, puoi fare quello che vuoi: spostare un contatto da una Pipeline all’altra oppure spostare più contatti in Pipeline diverse, controllando così da quale trattativa arrivano i tuoi clienti e in che fase della vendita si trovano. Inoltre, puoi controllare se un contatto è andato perso, così da poter pensare ad una strategia mirata per riportarlo nel tuo business.

La funzionalità che ho trovato più utile è proprio legata alla gestione dei contatti e della casella di posta. Pipedrive ti permette di tracciare l’apertura delle email inviate. Puoi così controllare se il tuo cliente ha aperto l’email e visionato il preventivo, o addirittura monitorare quante volte ha visionato un documento allegato.

Insomma, con questo software CRM gratis per 30 giorni puoi davvero capire se un cliente è interessato o meno alla tua offerta. E decidere come comportarti di conseguenza nei suoi confronti. Vediamo qualche esempio.

Se il cliente, dopo qualche giorno, non ha ancora aperto l’email del preventivo?

Usando questo CRM puoi sapere se il tuo cliente ha aperto o meno l’email che gli hai inviato. Spesso, come ben sai, alcuni messaggi di posta rischiano di finire in spam, per cui il tuo potenziale cliente potrebbe pensare che non hai preso in considerazione la sua richiesta di preventivo. Infastidito dal tuo comportamento, potrebbe addirittura contattare un competitor. Monitora l’eventuale apertura dell’email, e se dovessi scoprire che il cliente non l’ha aperta, mettiti in contatto con lui telefonicamente.

Se il cliente apre il preventivo una sola volta?

In questo caso, è evidente che il cliente non è interessato alla tua proposta. Ma non scoraggiarti, cerca comunque di metterti in contatto con lui, anche per una chiacchierata amichevole, così da capire cosa davvero non è andato nel tuo preventivo. Un feedback di questo tipo può aiutarti a migliorare il tuo lavoro futuro.

Se il cliente apre ripetutamente l’email con il preventivo?

Se qualcuno continua a visionare il tuo preventivo, un motivo c’è. Molto probabilmente è interessato alla tua proposta, e magari la sta valutando insieme a collaboratori o conoscenti. Una cosa è certa: il tuo cliente si trova nella fase della trattativa e tu devi farti sentire per concluderla.

Se il cliente riapre il preventivo dopo mesi?

Utilizzando Pipedrive per monitorare i tuoi contatti, potresti accorgerti che un cliente ha aperto il tuo preventivo dopo qualche settimana dal tuo invio. Questo significa che, seppur a distanza di tempo, potrebbe averci ripensato. Magari è pronto ad accettare la tua offerta, per cui ti consiglierei di scoprire se davvero sia così facendogli una telefonata di cortesia.

Se sei curioso di provare tutte le funzionalità di PipeDrive gratuitamente per un meseClicca qui

Tutti i vantaggi del software CRM

Arrivato a questo punto, ci tengo a spiegarti per bene quali sono i vantaggi dell’utilizzo di Pipedrive per un professionista, e quali gli aspetti di questo CRM che mi sono piaciuti di più.

Anzitutto, il software è completamente in Italiano, il che ne facilita non poco l’utilizzo anche a chi non è un esperto di lingue straniere (oppure non le conosce affatto). Tra l’altro, l’interfaccia è molto intuitiva e semplice da capire, il che facilita ulteriormente il lavoro di gestione di contatti e monitoraggio delle vendite.

Ma se queste ti sembrano buone caratteristiche, aspetta di sentire quello che sto per dirti. Pipedrive è un sistema in Cloud, per cui ti permette di essere utilizzato in qualunque momento della tua giornata e da qualunque dispositivo, essendo ottimizzato anche per mobile. Anzi, nel caso in cui tu abbia dei collaboratori, questo CRM offre la possibilità di essere consultato da tutto il tuo team di lavoro.

Come se non bastasse, può essere anche sincronizzato con alcune funzionalità di Google (Calendar e Contatti, ad esempio) e integrato con più di 150 App diverse: Asana, Kixie, Klenty, PandaDoc, Pipechim, Plecto, Slack, Trello e Xero, per citarne alcune.

Ma più di ogni altra cosa, c’è da apprezzare che si tratti di un CRM gratis per 30 giorni. In questo modo avrai la possibilità di capire se è davvero lo strumento che fa per te, esplorandone le funzionalità e rivolgendoti all’assistenza clienti laddove necessario.

Insomma, trovo che questo strumento abbia un forte potenziale e se sfruttato bene possa aiutare un professionista e un’azienda a snellire il proprio lavoro, rendendo ordinata ogni fase quotidiana velocizzando tutti gli aspetti del lavoro. Io l’ho provato, e tu cosa pensi di fare?

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ultima modifica: Giovedì 30 Aprile 2020