realizzazione siti web cervia rimini forlì cesena rimini e ravenna

realizzazione siti web cervia rimini forlì cesena rimini e ravenna

come-vendere-su-facebook-marketplace
Giovedì, 05 Ottobre 2017

Come vendere con Facebook Marketplace e trovare clienti

L'articolo è stato letto 455 volte

Ben ritrovati sul mio blog!

Sono Gianluigi Canducci, web designer freelance attivo a Rimini, Forlì Cesena, Ravenna e dintorni, realizzo siti web a Milano Marittima, Riccione e paraggi e curo la presenza online di aziende e professionisti del territorio.

Di solito, si dice che i social network non servano a vendere direttamente quanto a generare relazioni: sicuramente i collegamenti tra le persone sono l’anima e il valore dei social media, ma immaginare che le piattaforme di condivisione non possano essere anche uno strumento diretto per monetizzare è una visione perlomeno restrittiva.

Da poche settimane è giunta in Italia l’ultima mossa di Facebook nel campo del commercio online: Facebook Marketplace è la nuova funzionalità che consente di comprare e di vendere oggetti all’interno di una community, proprio come ora facciamo tramite eBay, Subito.it o Kijiji. Il Marketplace è accessibile dall’icona in alto a sinistra sotto la voce Messenger a forma di chioschetto bianco e rosso.

Facebook Marketplace - Come vendere direttamente su Facebook

Facebook Marketplace probabilmente si configura come un’alternativa / evoluzione di tutti quei gruppi su Facebook nei quali si incontrano persone interessate a liberarsi di oggetti superflui, regali doppi e prodotti inutilizzati, e coloro in cerca di beni particolari: spesso le transazioni sono veri e propri regali, nei quali i concedenti si accontentano di liberarsi della merce di troppo se si va a ritirarla di persona, risparmiando loro le spese di spedizione e aiutandoli a disfarsi di oggetti non troppo graditi.

Non appena individuato fra le offerte qualcosa che stuzzica la nostra curiosità, occorre contattare chi ha inserito l’annuncio per proseguire con la transazione (visto che la piattaforma serve a mettere in mostra i prodotti e non a venderli direttamente).

Uno dei particolari pregi di Facebook Marketplace è quello di poter definire un raggio geografico molto limitato per rivolgere la propria attenzione solamente ai beni offerti in determinate città o regioni.

Per la precisione, il vantaggio principale dello strumento è dato dalla possibilità di definire molto nel dettaglio le proprie ricerche - per prezzo, luogo e categoria dei prodotti - il tutto mentre si rimane connessi con il proprio account di Facebook, ovvero potendo interagire direttamente con i propri interlocutori senza abbandonare la piattaforma e senza svolgere ulteriori iscrizioni.

Lo strumento di vendita su Facebook punta evidentemente alla minimalità, infatti quando si accede si può visionare le offerte divise per categorie, lista di prodotti e localizzazione, tre criteri evidentemente molto rilevanti per gli utenti per scegliere le opportunità più invitanti.

Il fatto che si tratti di una piattaforma integrata con il social media implica che chi è interessato a particolari offerte può accedere al profilo degli offerenti per valutarne - entro certi limiti - la plausibile attendibilità, così come scrivere loro direttamente per richiedere delucidazioni.

Non tratto secondario è l’alta personalizzazione di default dell’offerta che la piattaforma ci mette a disposizione sulla base delle nostre preferenze espresse tramite l’interazione a post e pagine.

L’utilizzo della piattaforma è molto semplice. Una volta entrati, cliccando sul pulsante blu “Vendi qualcosa” e su “Cosa vendi” puoi caricare l’annuncio definendo titolo, selezionando un’immagine e una descrizione per invogliare all’acquisto.

Per accedere da smartphone e caricare un annuncio, occorre cliccare sull’icona a sinistra sotto la voce “Notizie” dopodiché, cliccando su “Vendi qualcosa” puoi definire:

  • categoria dell’oggetto
  • prezzo
  • luogo di vendita

Tra le categorie disponibili ci sono:

  • Alloggi
  • Veicoli
  • Casa e giardino
  • Abbigliamento e accessori
  • Elettronica
  • Famiglia
  • Hobby
  • Piccoli annunci
  • Intrattenimento

Attraverso il filtro della piattaforma puoi ordinare le alternative a tua disposizione e persino individuare i prodotti dal prezzo “gratis”, ovvero, probabilmente, gli oggetti di cui qualcuno si vuole liberare senza mirare a ottenere un guadagno.

Se incontri un oggetto che ti interessa ma che non vuoi acquistare subito, puoi salvarlo tra i più interessanti e riprenderlo in futuro; ovviamente, i venditori possono modificare o rimuovere il proprio annuncio una volta caricato.

Facebook Marketplace - Gli aspetti ancora da migliorare

Essendo una piattaforma molto recente, sicuramente gli sviluppi in grado di rendere Facebook Marketplace una funzionalità di spicco al pari di eBay o Subito.it dovranno ancora presentarsi, per questo l’attuale versione “minimale” probabilmente è una base su cui lavoreranno per aggiungere progressivamente nuova capacità dello strumento.

Al momento la semplicità del Marketplace, da un lato premia l’immediatezza delle ricerche, da un altro invece non stimola sufficientemente l’intento a compilare delle descrizioni originali e invitanti, tali da spiccare sopra la concorrenza, e non è in grado di mettere in evidenza eventuali prodotti affini.

La natura locale dello strumento di vendita su Facebook risalta anche dal fatto che non si può svolgere ricerche al di fuori dei 100 km dalla propria posizione.

Tieni presente comunque che Facebook Marketplace non è altro che uno strumento di incontro tra domanda e offerta, una vetrina per chi offre e chi cerca prodotti: il social network non esercita un vero e proprio controllo sulla validità né sulla sicurezza delle transazioni, rimandando comunque alle usuali buone norme di ragionevolezza da applicare per non incappare in truffe.

Naturalmente non è possibile offrire prodotti di natura illegale come armi da fuoco o alcolici, ma allo stesso tempo è possibile riportare a Facebook possibili violazioni riscontrate.

Facebook Marketplace - I vantaggi

  • interfaccia minimale e intuitiva
  • permette di caricare con pochi click il proprio annuncio, foto e descrizione
  • permette di selezionare le offerte di interesse in base a località, categoria e prezzo
  • è accessibile a tutti coloro con un account Facebook
  • permette di interagire direttamente con l’altra parte
  • permette di tenere traccia degli acquisti svolti e dei messaggi inviati ai fornitori

Facebook Marketplace - Suggerimenti per vendere con Facebook

Facebook Marketplace è ancora agli inizi delle proprie potenzialità, ma per cominciare puoi già applicare alcune semplici regole per aumentare l’esposizione e la possibilità di successo dei tuoi annunci di vendita:

  • utilizza un titolo che metta in evidenza il prodotto e possibili caratteristiche di rilievo
  • introduci l’offerta nella categoria più indicata
  • specifica il prezzo e la località in cui si può ritirare il bene

Conclusioni

Facebook Marketplace può essere visto come un ottimo strumento per vendere rapidamente beni, magari di valore non troppo elevato, ma a cui possano essere interessate persone nella nostra stessa città: il massimo valore si ottiene quindi nelle transazioni di beni per i quali la poca distanza è un fattore fondamentale (ad esempio, mezzi di trasporto, mobilio, collezioni di oggetti ecc.).

Se sei alla ricerca di uno strumento aggiuntivo per vendere direttamente su Facebook, puoi quindi provare a caricare una presentazione di un esempio dei tuoi prodotti per ottenere contatti interessati, e magari rimandarli al tuo sito dopo avere scambiato due chiacchiere con l’acquirente interessato per terminare la transazione nelle modalità tradizionali.

E tu, che cosa ne pensi?

Credi che Facebook Marketplace si rivelerà un utile strumento per le tue strategie di vendita online?

Commenta questo articolo per raccontarmi la tua opinione!

Gianluigi Canducci

Gianluigi Canducci

Sono un grafico pubblicitario e web designer freelance con oltre 10 anni di esperienza, vivo a Cervia ma lavoro anche a Rimini, Forlì e Cesena, Riccione, Cesenatico, Milano Marittima, Ravenna e più in generale su tutto il territorio nazionale. Sono specializzato nella comunicazione per immagini e nello sviluppo per il web e unisco queste mie passioni per creare campagne promozionali in rete dalla grafica condivisa e accattivante. Realizzo e gestisco siti aziendali, e-commerce e blog, curo progetti grafici elaborati come loghi, bigliettini da visita, brochure, volantini e newsletter per aziende e professionisti locali.

Anche se sono un freelance amo lo stesso lavorare in team! Nel corso degli anni ho messo insieme una squadra di professionisti specializzati con cui collaboro per offrire ai miei clienti un servizio ancora più ricco, completo e vantaggioso. Hai bisogno di una consulenza? Sono qui per aiutarti, scrivimi per ricevere un preventivo senza impegno!

L'articolo "Come vendere con Facebook Marketplace e trovare clienti" è stato letto 455 volte

Totale commenti: (0)

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location
Vuoi curare la presenza della tua azienda sui Social Networks?
Parliamone! Lasciami il tuo numero e ti richiamerò senza impegno.

Inserisci qui il tuo numero di telefono
Campo obbligatorio

Devi darmi l'autorizzazione a chiamarti