social-media-marketing-turistico-hotel
Sabato, 16 Dicembre 2017

Social Media Marketing per Hotel e Web Marketing Turistico

Vota questo articolo
(35 Voti)
L'articolo è stato letto 776 volte

Ben ritrovati sul mio blog!

Sono Gianluigi Canducci, mi occupo di realizzazione siti web a Rimini e su tutto il territorio nazionale, inoltre mi occupo di  Copywriting, ovvero la redazione di testi e articoli ottimizzati SEO per favorire il posizionamento dei siti web sui motori di ricerca.

Ridurre il web marketing turistico solamente all'offire un prezzo basso ai clienti significa necessariamente tagliare sulla qualità per riuscire ad accaparrarsi fette di fruitori che, comunque, finiranno per lamentarsi per qualcos'altro, oltre che dare una idea di scarsa professionalità che allontanerà clienti più bendisposti.

Social media marketing per hotel

Come conquistare l'attenzione grazie al marketing turistico

Il social media marketing turistico contempla una serie di strategie che permettono ad albergatori e gestori di locali di valorizzare i propri pregi e di trasmettere valore attraverso la rete per intercettare le ricerche di clienti interessati a pernottare nella nostra località.

I social network consentono agli albergatori di instaurare legami autentici e forti con la propria audience, di evidenziare i punti di forza del proprio B&B, hotel o stabilimento balneare: ovviamente fondamentale sarà individuare il genere di pubblico effettivamente interessato alla nostra comunicazione per evitare di annacquare la – ormai scarsissima – visibilità organica dei post.

Attraverso il web marketing turistico su Facebook la tua struttura può raggiungere con i post sponsorizzati migliaia di persone che hanno già mostrato interessi pertinenti alla tua attività, offrire un canale di contatto immediato e alla portata di tutti e condividere contenuti informativi ottenendo condivisioni da parte di chi è attratto dai tuoi punti di forza.

Il social media marketing per gli alberghi mira a generare curiosità e senso di appagamento attraverso contenuti testuali e visivi, a dare prova della propria qualità ed esperienza per mezzo di recensioni e testimonianze, comunicare con maggiore efficacia promozioni e occasioni che invoglino i contatti occasionali a dimostrare un interesse palpabile per la struttura turistica, influenzare le decisioni dei viaggiatori con materiali dalla carica emozionale che sappiano parlare diritto al cuore a chi è alla ricerca di una bella opportunità di svago.

Nelle tue strategie di marketing per hotel puoi diffondere una personalità aziendale seria ma non seriosa, professionale senza apparire troppo rigida, coinvolgere i tuoi fan con:

  • sondaggi volti ad appurare il gradimento o meno delle novità che hai in cantiere
  • quiz per divertire e intrattenere
  • foto e video per ammaliare per mezzo delle immagini
  • esortare a commentare cosa ha colpito di più i tuoi clienti

Chi valuta se visitare o meno la località nella quale si trova la tua struttura è interessato certamente a passare momenti piacevoli, emozionanti o rilassanti, e allora perché non evidenziare le belle sensazioni attraverso lo strumento dei video?

Facebook e Youtube consentono di implementare video ammalianti adatti a conquistare l'attenzione dei turisti grazie alla forza evocativa del visual marketing e ad intercettare – oltre alle ricerche su Google – quelle svolte proprio sui social network.

Grazie a una rappresentazione visiva della location, dello staff che accoglie con amabile professionalità i clienti, dei piatti gustosi e che deliziano i palati degli avventori, puoi affascinare il tuo pubblico e guadagnare fan grazie alla viralità della piattaforma.

Per farti un'idea delle ricerche attorno alle quali puoi orientare la produzione dei tuoi contenuti, puoi servirti dello strumento di ricerca keyword di Youtube per individuare i termini inerenti alla tua località con cui ottimizzare video sulle vacanze da rivolgere ai potenziali clienti.

Facebook per hotel

Idee per contenuti

Facebook può costituire per alberghi e hotel un canale aggiuntivo in grado di supportare la richiesta di contatto da parte dei potenziali clienti e di colmare eventuali “gap” di informazioni: come abbiamo recentemente visto, Facebook Messenger 2.0 metterà a disposizione una chat nativa della piattaforma per mantenere i contatti con i follower anche sul sito e generare così una continua esperienza di navigazione.

Hai un Hotel e vuoi promuovere la tua struttura sui social network? Chiamami!


Instagram, Pinterest e Facebook sono piattaforme fantastiche
per veicolare il valore che una struttura ha da offrire, specialmente se si parla di piatti gustosi oppure di visioni mozzafiato: una accogliente campagna suggerisce pace e comunione con la natura, una distesa d'acqua incontaminata lascia pregustare relax e divertimento.

Se esorti i tuoi clienti a condividere le proprie foto nella località di villeggiatura puoi guadagnare Like, visibilità e interesse da parte di potenziali interessati a vacanze in località simili.

Puoi stabilire grazie al marketing turistico un legame autentico con il tuo pubblico condividendo sulle piattaforme social tocchi di quotidianità quali scatti del personale che accoglie i clienti, riprese dei frequentatori più soddisfatti, conferimenti di eventuali premi e incontri con personaggi famosi, inquadrature dei piatti più appetitosi che solleticano l'appetito di chi ti segue.

Attraverso le pagine Facebook e su Googleplus puoi raccogliere vantaggiose recensioni per trasmettere ai possibili clienti segni tangibili di gradimento prodotti da coloro che hanno già soggiornato nella tua struttura.

Grazie al pixel di Facebook puoi monitorare l'andamento delle campagne promozionali di web marketing turistico – che puoi realizzare per segnalare offerte speciali dalla durata limitata nel tempo – finalizzate ad attirare visite sul tuo sito web e concretizzarle in prenotazioni: inoltre lo strumento è utile per avere anche una panoramica di visite di altra natura, per cogliere con maggiore dettaglio lo stato di visibilità del suo sito web alberghiero.

Web marketing per il turismo

L'importanza del sito web

Naturalmente i siti web per alberghi devono essere studiati per offrire un’eccellente navigazione da mobile – poiché le ricerche da tablet e smartphone stanno progressivamente soppiantando quelle da desktop - e offrire le informazioni più frequentemente ricercate per decidere se soggiornare o meno quali:

  • modulo per verificare la disponibilità di camere nelle date desiderate
  • prezzi delle stanze ed eventuali promozioni in bella vista
  • eventuali recensioni a testimonianza della propria qualità ed esperienza
  • elenco dei servizi a disposizione (wifi, frigobar in camera, ampio parcheggio)
  • form di contatto per agevolare le richieste di preventivo
  • pulsanti per la condivisione social che agevolino gli utenti nella promozione spontanea

Ti presento come esempio uno dei siti web che ho realizzato, quello di Afrika Beach, complesso di spiagge di Igea Marina, località balneare nella provincia di Rimini, destinate ad accogliere ospiti in cerca di divertimento e relax.

Spiaggia Igea marina

Come vedi, al suo interno puoi trovare:

  • una galleria fotografica
  • suggerimenti sugli itinerari e le occasioni di svago per i momenti di pioggia che allontanano il rischio di ammuffire in camera
  • la possibilità di prenotare gli ombrelloni e di esprimere una preferenza su una posizione piuttosto che un’altra (prima fila, seconda fila, vicino alla passerella, …)
  • il rilevatore delle condizioni meteorologiche
  • il modulo di iscrizione dalla newsletter
  • Gli Hotel convenzionati dove è possibile acquistare pacchetti che comprendono spiaggia + pernottamento
  • La lista dei servizi offerti dando rilievo a quelli più particolari come la Dog Beach, area attrezzata per accogliere i nostri amici a quattro zampe e permettere ai clienti di passare le vacanze con loro sotto l’ombrellone. Sulle nostre spiagge i cani non sono ammessi sulle spiagge private. L’accesso è consentito solo in aree come questa.

Come puoi intuire, queste implementazioni sono orientate ad offrire sia informazioni utili sulle vacanze in spiaggia che risposte pratiche a coloro che intendono pernottare in tali località, a ridurre il minimo le incertezze che possono sorgere mentre si naviga il portale (“Ci sarà il wifi in camera?”, “Cosa posso fare nei giorni di pioggia?”, “Ci sono eventi in spiaggia la sera?” e via dicendo).

Vuoi essere utile a coloro che cercano un hotel per le vacanze? Attraverso un blog aziendale puoi produrre contenuti a supporto delle tue strategie di marketing turistico che aiutino i turisti a orientarsi verso i tuoi servizi, ad esempio:

  • guide sui territori da esplorare nei dintorni
  • reportage su concerti, sagre, feste che garantiscono occasioni di svago ai frequentatori
  • suggerimenti su come muoversi in città
  • informazioni sulle visite guidate ai musei e sulle aperture eccezionali
  • aggiornamenti lampo su variazioni della viabilità

Grazie a Google Trends, puoi scoprire se nei periodi dell'anno nei quali devi programmare promozioni e nuovi contenuti è possibile orientare le tue attività attorno ad argomenti di particolare interesse per il pubblico e che possono ispirare la realizzazione del piano editoriale del blog aziendale per hotel e la condivisione di contenuti attraenti per il pubblico.

E tu, che cosa ne pensi? Hai individuato le strategie promozionali dei siti web per alberghi in grado di rispondere con successo alle tue aspettative?

Ti è piaciuto l'articolo?Lasciami un commento

Ultima modifica: Sabato 01 Settembre 2018

Totale commenti: (0)

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

  1. Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location