fbpx
tool-social-media-automation
Martedì, 10 Settembre 2019

I migliori tool per la social media automation e la gestione social

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 615 volte

Ben ritrovati sul mio blog

Il social media marketing non è più quello di una volta, è cambiato negli anni e continuerà a evolversi. È diventato un’attività per la quale sono richieste sempre maggiori capacità di controllo, ottimizzazione delle attività di routine e analisi dei dati, utili a prendere decisioni motivate e affidabili.

Se vuoi gestire efficacemente gli account social dei tuoi clienti hai bisogno di massimizzare il tempo a tua disposizione per dedicarti ad attività in linea con gli obiettivi di redditività. Postare sugli account social non è un’attività che richiede una presenza costante, lo è invece il monitoraggio del sentiment online che matura intorno ai tuoi post, la verifica del rendimento delle campagne promozionali, per decidere quale genere di contenuto è più indicato in base alle preferenze del tuo pubblico.

Ti aiuto a scoprire quali sono i migliori tool per la social media automation per migliorare il tuo lavoro.

I migliori tool per la social media automation

La social media automation si avvale di software concepiti per rendere la gestione delle pagine Facebook non solo più facile e rapida. In pratica consiste nell’automatizzare, ovvero nello svolgere in maniera ripetitiva senza un diretto coinvolgimento, alcune attività legate alla promozione sui social network e alla gestione degli account social.

I social media automation tool consentono quindi di postare a determinati giorni e orari senza doverlo necessariamente fare in uno specifico momento e di delegare l’attività di postare e condividere su Facebook, Twitter e altre piattaforme.

Hootsuite

Hootsuite è la proverbiale suite per la social media automation. Ha al suo interno una vasta serie di strumenti in grado di rispondere alle più comuni esigenze di gestione degli account social aziendali. Hootsuite supporta tutte le attività di post automatizzato su Facebook, LinkedIn, Twitter e i principali social network. Questa piattaforma integra strumenti di analisi molto utili per determinare l’orario migliore per postare nel corso della giornata.

Grande importanza è rivolta alle attività di monitoraggio del sentiment online per appurare se le campagne stanno avendo effetti sui lettori oppure, al contrario, se si stanno rivelando infruttuose o addirittura controproducenti. Puoi quindi analizzare il feedback attorno a ogni singolo post, verificare la località da cui provengono coloro che interagiscono e tanto altro.

Questo strumento per il social media marketing può aiutarti anche a individuare influencer utili ad aumentare la visibilità dei contenuti dei tuoi clienti e a generare dei report abbastanza approfonditi da soddisfare le curiosità dei committenti.

La funzione per la gestione delle ads permette, inoltre, di impiegare il budget in maniera vantaggiosa dietro alle inserzioni che producono maggiori ritorni, in modo tale da massimizzare i click e i contatti per i nostri clienti.

Buffer

Buffer è un tool freemium per il social media automation che può essere utilizzato in maniera intuitiva anche da chi non ha particolari abilità nel social media management. Buffer è una piattaforma molto utile per l’analisi approfondita dei risultati delle campagne online e per programmare la condivisione dei post in maniera mirata.

Buffer si occupa di:

  • consigliarti l’orario migliore nel corso della giornata in cui postare
  • suddividere in maniera ordinata le campagne promozionali sui social da gestire per conto dei tuoi committenti
  • analizzare in maniera accurata i risultati di tutti i post divisi per campagna

Mention

Mention è un tool utile ad individuare le conversazioni sui social attorno ai brand di interesse. Si tratta di una piattaforma straordinaria che aiuta le aziende a monitorare le discussioni attorno ai propri nomi online. In questo modo potrai entrare facilmente in contatto con i potenziali influencer interessati al tuo target, gestire le crisi attraverso i commenti poco lusinghieri prima che prendano una brutta strada. L’utilizzo è molto intuitivo e abbraccia una rosa di contenuti addirittura più grande di quella degli altri strumenti per l’analisi del sentiment online.

Workflow

Workflow ti consente di mettere a punto il workflow ideale in modo che sia possibile condividere sempre il post giusto al momento giusto. In pratica si possono mescolare centinaia di azioni per produrre un piano editoriale social coerente con le nostre necessità.

Sendible

Sendible è un tool per l’automazione delle campagne sui social network molto indicato per le agenzie che devono gestire un gran numero di clienti allo stesso tempo. Sendible costituisce un hub centralizzato attraverso il quale si possono gestire numerose campagne social in maniera produttiva. È possibile leggere in modo ordinato i messaggi che arrivano sui social mediante un filtro ordinato e trasformare le interazioni da attuare in task da compiere secondo un piano editoriale per i social network.

CoSchedule

CoSchedule è un'applicazione che permette di schedulare fino a 60 post insieme, in modo da programmare la pubblicazione sui social nel medio periodo. Puoi creare dei piani di pubblicazione sui social molto precisi, senza rischio di confondersi e assegnando a ciascuno i compiti che gli competono (pubblicare, condividere, monitorare, analizzare i risultati…).

CoSchedule

CoSchedule è un'applicazione che permette di schedulare fino a 60 post insieme, in modo da programmare la pubblicazione sui social nel medio periodo. Puoi creare dei piani di pubblicazione sui social molto precisi, senza rischio di confondersi e assegnando a ciascuno i compiti che gli competono (pubblicare, condividere, monitorare, analizzare i risultati…).

Buzzsumo

Buzzsumo è un tool famoso per individuare i trend delle discussioni che vanno per la maggiore sui social network. I risultati delle selezioni possono essere suddivisi per località. Più che un tool per la social media automation si rivela un importante strumento per analizzare la visibilità dei soggetti che possiamo individuare come influencer nella nostra nicchia.

Buzzsumo è un tool di social media management molto utile per:

  • individuare gli influencer interessanti per il proprio settore
  • analizzare il seguito dei siti dei competitor
  • comprendere quali contenuti sono maggiormente condivisi sui social network
  • ricevere aggiornamenti su elementi come parole chiave, siti e brand

Questi sono per me i migliori tool per la social media automation che promettono di aiutarti nel tuo lavoro di social media management. Se ne hai altri da consigliare, passameli pure e parliamone insieme: scambiare informazioni utili è sempre un piacere!

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ti è piaciuto l'articolo?Lasciami un commento

Ultima modifica: Martedì 10 Settembre 2019

Totale commenti: (0)

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

  1. Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location