fbpx
design-importanza-brand
Martedì, 19 Febbraio 2019

L'importanza del design come elemento guida dei brand

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 463 volte

Ben ritrovati sul mio blog

La creazione di siti internet professionali va di pari passo con l’attenzione nella cura grafica della presentazione del brand: sito web, brochure, logo e immagini per account social, sono tutte manifestazioni dell’identità aziendale, che pertanto devono essere studiate per trasmettere un’idea univoca delle qualità dell’azienda.

Dal punto di vista della navigazione, ovviamente, conta l’attenzione al web design per mobile per portare a compimento le conversioni degli utenti, ma più in generale il design a fini di promozione del brand si estende ad innumerevoli elementi come:

  • logo aziendale
  • brochure pubblicitarie
  • biglietti da visita
  • packaging
  • certificati, comunicati stampa, carta intestata, documenti ufficiali
  • gadget (cappellini, t-shirt, penne, blocchi di carta, riviste…)
  • e-mail
  • banner pubblicitari
  • firma aziendale

Le connotazioni grafiche del brand infatti fungono da elemento unificante con il compito di rendere coerente e facilmente riconoscibile la presenza aziendale su tutte le piattaforme dove è presente.

L’immagine di brand deve essere completa ed unica, connotare una specifica realtà aziendale a prima vista (un logo composto da una certa forma in uno specifico colore dovrebbe bastare a far pensare ad una azienda celebre, pensiamo alla famosa M di McDonald), coniugare creatività e familiarità per dare un’idea di brand affidabile e autorevole.

La grafica del tuo sito non ti soddisfa? Posso aiutarti ad aumentare le potenzialità del tuo progetto online.Contattami

Come definire le scelte di design in accordo con l’identità di brand

Il design applicato all’identità di brand deve essere improntato su:

  • personalità: trasmettere una sensazione positiva per il messaggio commerciale da veicolare
  • relazione con il target: tenere traccia dei feedback e delle preferenze serve ad interpretare i bisogni per tradurli in una grafica accattivante e di impatto
  • innovazione: qualche elemento estetico deve essere peculiare per richiamare facilmente l’idea del brand

In generale, un web designer esperto si occupa di realizzare immagini di impatto visivo, orienta le decisioni da prendere su come realizzare un logo aziendale e riesce ad utilizzare le scelte estetiche in sincronia per veicolare con efficacia l’immagine aziendale presso il pubblico.

Le aziende grandi o strutturate si avvalgono di un vero e proprio brand manual, un documento che include le linee guida che gli addetti alla comunicazione devono rispettare per trasmettere gli aspetti grafici della compagnia in maniera conforme sui vari media. Nel caso di società importanti può trattarsi di fascicoli di decine e decine di pagine tanti sono i media sui quali possono essere rappresentati.

Gli elementi di design che guidano l’identità di brand

Gli elementi di design per il brand da rispettare comprendono vari aspetti come:

  • la palette di colori che deve essere associata ad ogni forma di rappresentazione del brand (pensiamo agli sfondi delle immagini che non devono “cozzare” con quelle in rilievo)
  • la qualità di stampa e digitale per mediare tra il peso dei formati e la qualità da raggiungere (pensiamo ai loghi per le brochure che non devono assolutamente sfigurare)
  • il font da utilizzare in stampa e nelle versioni display (non è affatto detto che un carattere piacevole da leggere su carta lo sia anche nella versione virtuale). Ad esempio, si può puntare a un sans serif (bastoni) per gli aspetti digitali e il serif (graziato) per la carta, ma ovviamente ogni scelta dipende dal business e dal target in questione
  • le immagini da utilizzare all’interno del sito: la guida del marchio può riguardare la fonte delle immagini da utilizzare, la risoluzione, i soggetti rappresentati, le dimensioni che devono rispettare ecc.
  • gli elementi grafici alla base delle immagini più complesse come texture, icone, forme piatte e tridimensionali
What is Brand Identity
 

From Visually.

L’esperto di design mescola gli elementi visivi per offrire loghi nella dimensione più appropriata a seconda del media a cui sono destinati, riesce a porre la grafica in modo da accompagnare i testi e non da sovrastarli e si occupa di analizzare i competitor per trarre spunti in grado di migliorare il risultato da fornire al committente.

Lo stile delle fotografie da utilizzare nel sito web varia a secondo del genere di pubblico e di quale tipo di vision aziendale si vuole trasmettere.

E tu, che cosa ne pensi? Quali sono le scelte grafiche che devono sempre orientare chi si occupa di comunicazione per i brand?

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ti è piaciuto l'articolo?Lasciami un commento

Ultima modifica: Martedì 19 Febbraio 2019

Totale commenti: (0)

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

  1. Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location