fbpx
digital-marketing-per-hotel
Giovedì, 30 Gennaio 2020

Digital marketing per hotel: perché serve un sito che funzioni

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 573 volte

Ben ritrovati sul mio blog

Nel 2020 un hotel o una struttura ricettiva in generale deve avere un sito web che funzioni. È una frase forte, lo so, però racchiude molto bene il mio pensiero su questo argomento.

Non mi sento di parte nel dirlo anche se realizzo siti web; semplicemente parlo per esperienza, come professionista del web e grafico ma anche come turista che, ogni volta che deve fare un’esperienza di viaggio, controlla in rete le informazioni che gli interessano.

Non sono l’unico a farlo e pensaci bene, lo fai anche tu prima di prenotare una vacanza al mare o cercare un albergo in montagna. Lo fai prima di organizzare una trasferta per lavoro o prima di regalare un biglietto aereo per un viaggio last minute di un weekend.

Viaggiare oggi è prima di tutto esperienza e il viaggiatore ricerca nel mondo online tutte le informazioni che lo facciano partire sereno, soddisfatto del suo viaggio.

Questo è uno dei motivi per cui se sei proprietario di una struttura ricettiva devi avere un sito web che renda al meglio, che svolga alla perfezione il suo ruolo primario: portarti clienti. Non è un caso che ho parlato di sito web che funzioni, perché per me con questa frase risulta tutto più chiaro. Il sito web del tuo hotel o del tuo b&b deve portare prenotazioni, che ovviamente non spuntano come funghi dopo un giorno di pioggia. Dietro questo risultato c’è tanto lavoro e diverse figure professionali coinvolte.

Web marketing turistico: cos’è e perché è importante per il tuo hotel

Cerco di spiegarmi meglio dicendoti in breve che cos’è il web marketing turistico e come si lega alla tua realtà. Il marketing turistico è prima di tutto strategia o meglio, un insieme di strategie con un obiettivo comune: assicurare la crescita di un’attività a livello territoriale e legata al tuo brand. Perché sia chiaro: un hotel è sicuramente diverso da una casa vacanze ma anche da un agriturismo o dal b&b in cui siamo abituati a prenotare per spendere meno. La differenza tra le categorie è importante perché in base all’attività imprenditoriale sarà diversa anche la strategia di marketing da adottare per rendere il sito web e le attività online funzionali ed efficaci.

Quindi, il web marketing turistico riguarda quell’insieme di strategie online che aiutano a rendere la tua attività presente e posizionata sui motori di ricerca, grazie a diversi elementi.

Come devi lavorare?

Come prima cosa è importante lavorare sulle parole chiave, che devono essere scelte con cura e devono essere legate al settore in cui vuoi posizionarti ma anche ad una buona attività di local marketing, cioè collegate al territorio.

Una buona strategia di web marketing turistico lavora sulle key in relazione al territorio ma ragiona anche in ottica di inbound marketing, in cui assumono fondamentale importanza le relazioni umane tra proprietario della struttura e visitatore.

Perché è importante fare inbound marketing per il turismo

L’inbound marketing lavora sulle persone e sui loro bisogni, adotta delle strategie per il soddisfacimento di richieste specifiche, senza mai dimenticare il lato umano del consumatore, che si incontra con il venditore in un processo circolare di cui beneficiano entrambi.

Come lavora bene un’attività grazie all’inbound marketing?

Lavora sui contenuti, li offre performanti e attinenti al consumatore. Studia i bisogni del suo target e in base a questo intesse una relazione duratura.

Con una buona strategia di inbound marketing per il turismo il viaggiatore si sente coinvolto in un percorso che lo porta a compiere un’azione. Grazie a quei contenuti, infatti, sente un interesse che lo trasforma da utente/lettore/viaggiatore in acquirente. Tutto questo processo avviene in maniera del tutto naturale e senza forzature.

Digital marketing per hotel: perché collegare il sito ad altri strumenti

Il digital marketing turistico lavora quindi con una strategia di inbound marketing e offre ai suoi utenti contenuti utili e interessanti, mai scontati e centrati sui bisogni del consumatore.

Attenzione: quando parlo di contenuti non intendo solo contenuti scritti ma di ogni tipologia: un video, delle immagini, un podcast o un ebook. Tutto è contenuto.

Lo fa prima di tutto con un sito online navigabile e accessibile per l’utente, in cui:

  • Trova le informazioni che cerca
  • Si sente persona prima che utente/acquirente
  • Risponde alle sue esigenze di acquisto

Ovvio che il sito web non basta e anche se per me resta il canale più importante e principale, va associato ad una strategia di comunicazione estesa ad altri strumenti. È importante lavorare bene sui social, per dare ai viaggiatori digitali un servizio immediato e sempre pronto a rispondere alle loro necessità.

Bisogna lavorare anche sul rapporto con l’utente e alla comunicazione diretta e quindi migliorare la comunicazione “face to face” che può nascere grazie all’invio delle newsletter oppure tramite strategie di email marketing che aiutino a far conoscere il tuo hotel, pubblicizzarlo come vorresti ma anche a far conoscere chi e cosa c’è dietro il lavoro che fai.

La cosa importante è creare qualcosa di vero e strettamente legato al tuo brand, che aiuti il viaggiatore a sceglierti con naturalezza.

Insomma, quello che voglio farti capire è che un hotel oggi non può avere la leggerezza di lavorare male con il proprio sito web perché l’arrivo organico dei clienti, ossia tramite ricerca diretta su Google, è il motore della sua crescita e di un business vincente.

Parlerò ancora di questo argomento, quindi continua a seguirmi qui sul blog, perché approfondirò questo tema ogni mese con esempi pratici, miei lavori e consigli utili per chi desidera migliorare la propria presenza online partendo dal sito web e dai social network.

Sei pronto a prendere appunti?

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ti è piaciuto l'articolo?Lasciami un commento

Ultima modifica: Giovedì 30 Gennaio 2020

Totale commenti: (0)

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

  1. Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location