fbpx
preventivo-sito-web
Mercoledì, 01 Luglio 2020

Preventivo sito web: come valutare e scegliere quello giusto

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 1089 volte

Ben ritrovati sul mio blog

Ci siamo già ripetuti più volte che la visibilità online è assolutamente fondamentale per raggiungere i propri obiettivi di business e che per essere presenti in rete è importante avere un sito web professionale. Ed eccoci arrivati subito alla questione di oggi: come valutare il preventivo sito web quando ci si rivolge ad un professionista per realizzarne uno?

Capisco perfettamente che interpretare quanto c’è scritto in un documento di questo genere spesso possa essere tanto difficile quanto decifrare la scrittura del proprio medico di base. Eppure tutte le voci che trovi accuratamente elencate in un preventivo hanno un loro senso, soprattutto all’interno di una strategia che punta ad assicurarti una buona visibilità. È molto importante, quindi, leggere attentamente cosa prevede davvero il lavoro che ti viene proposto da un professionista, così da poterti aiutare nella scelta che dovrai fare.

Spesso ci si lamenta che il preventivo è troppo costoso, ma senza sapere davvero a cosa corrisponde la cifra che viene proposta o le ore di lavoro necessarie per realizzare un sito fatto su misura a seconda delle esigenze. Così si finisce con l'optare per la soluzione più economica, che non sempre però si rivela la più giusta. Oggi cercheremo di capire come fare per scegliere il preventivo per la realizzazione di un sito web che sia più adatta ai bisogni della tua attività professionale e anche al budget che hai a disposizione.

Come valutare il preventivo per la realizzazione di un sito web?

Se vuoi davvero imparare a valutare al meglio il preventivo per la realizzazione di un sito web professionale, è importante che tu abbia chiari gli elementi che ne determinano il costo. Cercherò qui di riassumerti i più importanti, così da poterti dare alcuni suggerimenti utili per la tua scelta.

La scelta dell’hosting

Prima ancora di pensare allo sviluppo di un sito vero e proprio, è importante capire dove allocare le pagine che ne faranno parte, così da poterle rendere fruibili agli utenti. Ecco allora che la scelta dell’hosting è il primo passo da fare per costruire la tua visibilità online. Optare per uno piuttosto che un altro ha una sua rilevanza ai fini del sito, ed è importante che tu lo sappia.

Un buon professionista si offrirà quindi di fornirti consiglio e supporto nella scelta dell’hosting più adatto alle tue esigenze. Questo è di fondamentale importanza, per cui non fidarti di professionisti che ti dicono “un hosting vale l’altro”, perché non è assolutamente vero. Anzi, potresti pensare addirittura di migrare il tuo sito da un hosting all’altro e questo comporterà lavoro ulteriore alla persona a cui ti affidi. Ma se questa decisione viene presa nell’ottica di ottimizzare le prestazioni del tuo sito web, è importante che tu sia supportato non solo nella fase della scelta, ma anche in quella della migrazione.

La realizzazione del sito web

Eccoci arrivati al cuore del preventivo di un sito web. Lo sviluppo del codice sorgente è infatti l’attività che rende il tuo sito reale a tutti gli effetti. Diciamoci la verità: questa è probabilmente la voce più costosa del lavoro che ti viene proposto da un professionista, ma è pur vero che si tratta della fase più importante della realizzazione del sito web. Laddove non sia necessario lavorare sul codice per costruire tutto da zero, è importante che il professionista sia in grado di capire e di scegliere un CMS che ti permetta di avere il sito che vuoi non soltanto dal punto di vista estetico, ma anche per quanto riguarda le tue esigenze di business.

Ci tengo particolarmente ad insistere su questo elemento, perché è quello che influenza sia il posizionamento sui motori di ricerca sia l’esperienza dell’utente – due elementi che, a loro modo, sono collegati -. Ovviamente il sito web dovrà essere realizzato in modo da poterlo espandere in futuro, qualora se ne presentasse la necessità, aggiornarlo, modificarlo od ottimizzarlo.

Non da ultimo, un CMS adeguato alle tue esigenze ti permetterà di intervenire direttamente nell’area amministrativa e modificare o aggiornare i contenuti all’occorrenza. Ma per renderlo possibile, è importante che il professionista a cui ti affidi si preoccupi di illustrarti come si fa, onde evitare eventuali problematiche sul sito stesso. A questo punto saprai già cosa sto per dire. Non fidarti di chi ti promette un sito che puoi gestire in totale autonomia e poi non include nel preventivo ore di supporto per fare in modo che questo accada.

Vuoi realizzare il sito web per la tua attività? Sarò felice di sentirti e di generarti un preventivo su misura e senza impegnoContattami ora e parlami del tuo progetto

La redazione dei contenuti

A volte, rapportandomi con i clienti, mi è capitato di sentire qualcuno che ritenesse i contenuti di un sito web un elemento accessorio, non indispensabile, e questo è un grande errore. Sono proprio i contenuti a permetterti di posizionarti tra i risultati di Google ed incrementare il traffico verso il tuo sito web. Sempre i contenuti ti permettono di dimostrare agli utenti le tue competenze e i tuoi valori.

Ed ecco che diventa fondamentale pensare alla creazione, gestione e pianificazione di un blog aziendale, oramai uno strumento fondamentale nelle strategie di Personal Branding e di Brand Awareness. Fai allora ben attenzione che questa voce compaia nel preventivo del sito web, perché saranno proprio i contenuti a farti trovare dagli utenti che hanno un problema e vogliono che tu gli offra la soluzione più adeguata.

Preventivo sito web: tutti i suggerimenti utili per valutarlo

Arrivati a questo punto, per renderti ancora più chiari gli elementi da valutare, cercherò di riassumere quanto detto finora in un breve elenco (a cui aggiungerò qualche elemento).

  • Assicurati, anzitutto, di rivolgerti ad un professionista serio che sappia davvero fare quello che ti ha elencato nel preventivo. In questo, le recensioni in rete ti saranno utili più di ogni altra cosa. Anzi, per aiutarti ti suggerisco di guardare qualcuno dei siti che ha realizzato in passato, così da capire se possa davvero soddisfare le tue esigenze/richieste.
  • Valuta che nel preventivo siano presenti tutti gli elementi importanti per la realizzazione di un buon sito web: hosting, CMS, contenuti, ottimizzazione SEO e mobile friendly.
  • Verifica che ci siano inseriti anche gli interventi di manutenzione, ordinaria e straordinaria. Un sito web è come una pianta, ed ha bisogno di essere curato. È molto importante che il professionista che scegli ti fornisca questo supporto. Io, ad esempio, offro tutto il primo anno di manutenzione e assistenza gratuitamente ai miei clienti, così da creare un buon rapporto di collaborazione ed essergli accanto in caso di difficoltà.
  • Un aspetto che molti ignorano sono i vincoli contrattuali. Bisogna fare molta attenzione a questo aspetto perchè potresti rischiare di trovarti le mani legate nel momento in cui decidessi di cambiare professionista. Assicurati che il dominio e l'hosting siano intestati a te e che tu sia l'unico proprietario. Il professionista avrà accesso all'area amministrativa del sito web solo perchè tu vorrai concederglielo e non viceversa. Assicurati di aver la libertà di chiudere il contratto in qualsiasi momento e che questo non implichi penali. Assicurati infine di avere la possibilità di accedere ai files sorgenti del sito web e che dovranno essere tassativamente di tua proprietà. Io personalmente non impongo alcun vincolo ai miei clienti. Mi piace pensare che continuino a scegliermi come professionista, non perchè sono vincolati a farlo ma perchè sono felici di farlo.

Con questi semplici suggerimenti sono certo di averti aiutato a capire come valutare al meglio il preventivo di un sito web. Ma se dovessi aver bisogno di altri consigli, io sono qui.

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ultima modifica: Mercoledì 01 Luglio 2020