realizzazione siti web cervia rimini forlì cesena rimini e ravenna

realizzazione siti web cervia rimini forlì cesena rimini e ravenna

quanto-costa-un-sito-web
Martedì, 23 Maggio 2017

Quanto costa un sito web?

L'articolo è stato letto 426 volte

Ben tornati sul mio blog: Gianluigi Canducci, web designer a Cervia, Rimini, Forlì Cesena. La mia attività consiste nel realizzare siti web adatti alle esigenze di imprenditori e freelance della zona e di renderli più rintracciabili per le ricerche dei potenziali clienti del territorio: questo significa ovviamente rispondere a una domanda che mi viene posta frequentemente ...

Quanto costa un sito web?

Se navighi frequentemente nel beato mondo delle community social incapperai nelle più variegate risposte a questo quesito e nelle più spietate guerre di religione tra professionisti inorriditi dalle quotazione in ribasso che si mormora siano state richieste dal classico “cugino/nipote che affossa la categoria”. 

Paradossalmente, con il crescere della disponibilità di informazione offerta da Google e i social network, la percezione del lavoro dietro la costruzione di un sito web si è fatta ancora più confusa, possiamo vedere professionisti chiedere migliaia e migliaia di euro per la realizzazione - e la gestione, non dimentichiamolo - di un portale, così come piccoli imprenditori ribadire che “mio nipote lavora con il computer e mi realizza il sito gratis”.

Dove sta la verità? Proviamo a fare un po’ di chiarezza.

Quanto costa un sito web? Alcune considerazioni

Il sito web ha lo scopo di portare a conoscenza delle attività, dei prodotti o del brand del committente a un certo tipo di pubblico, generando una visibilità 24 ore su 24 e realisticamente in grado di emergere sia attraverso annunci a pagamento - canalizzando visite su landing page ottimizzate per spingere il destinatario a compiere un’azione vantaggiosa come iscriversi a una newsletter od ordinare un prodotto - oppure grazie al traffico organico (quello ottenuto dalle ricerche su Google, Bing e altri motori).

Prima di tutto, considera che non esiste un sito web uguale a un altro poiché esso è un mezzo di comunicazione in funzione della specifica realtà che l’ha commissionato: un sito di un'impresa di distribuzione che opera in tutta Italia è un portale proprio come quello dello studio dentistico in provincia di Rovigo che attira solamente gli interessati in città, ma il target, i servizi e il brand che veicolano sono completamente differenti: come si può dire perciò che il primo costa quanto il secondo?

Ogni progetto web deve tenere conto del contesto nel quale deve essere realizzato ovvero:

  • il target geografico e demografico a cui si rivolge
  • la concorrenza di altri esercenti con simili pretese di posizionamento
  • la lingua dei destinatari ovvero se il business è di respiro solamente locale o internazionale

Queste sono soltanto alcune delle considerazioni preliminari da svolgere per prevedere quanto costa un sito web: puoi capire quindi che l’intera creazione di un sito - dallo studio del target al concepimento pratico alla realizzazione dei contenuti testuali e visivi - richiede giorni e giorni di lavoro e può essere quotato centinaia se non migliaia di euro.

Ma da cosa sono giustificate queste spese?

Spese fisse – Dominio e hosting

Come per un’attività locale, devi mettere in considerazione l’idea di sostenere una serie di spese ricorrenti da ammortizzare con le vendite periodiche e che incideranno sul complesso di costi che devi spalmare nel corso dell’anno. Prima di tutto devi acquistare un dominio, l’indirizzo del tuo sito web, ma questa è una spesa molto marginale, considera qualcosa come 10-20 euro l’anno per il suo mantenimento.

Il servizio di hosting equivale al “parcheggio” del tuo sito web sui server del fornitore e il costo dipende dal grado di performance e dal fatto che sia uno spazio condiviso o meno con altri proprietari.

Le prestazioni del server incidono a vari livelli sulla soddisfazione dell’utente finale del sito

  • velocità di consultazione
  • sicurezza da attacchi
  • stabilità

e può costare cifre dai 30 euro ai 100 - 200 euro annui a seconda del fornitore e delle garanzie che ti offre.

Naturalmente non tutte le aziende in rete hanno le medesime esigenze, pertanto, se sei all’inizio del tuo business e non stimi di raggiungere volumi ingenti di visite nel corso dell’anno, puoi partire da un hosting dai costi più contenuti per poi passare a un servizio di grado superiore.

Realizzazione e Grafica

I servizi di web designer in rete sono rinvenibili ai prezzi più disparati, anche sotto i 300 euro per siti completi. Devi considerare però che per range di valori di questa fascia, in genere, si tratta di soluzioni grafiche offerte in stock a innumerevoli clienti allo scopo di racimolare cifre soddisfacenti, e che di fatto sono o poco personalizzabili o del tutto analoghe alla resa grafica di portali di fascia bassa.

Un progetto web di tutto rispetto solitamente si basa su una soluzione personalizzata decisa a partire dall’analisi del target, della veste e dei colori in grado di colpire piacevolmente l’audience, di trasmettere il significato e la mission aziendale. Una cifra ragionevole per la realizzazione ad hoc di un sito web da 0 si può attestare anche dai 1000 euro a salire. Se invece intendi acquistare un template preimpostato di media/alta qualità puoi considerare una spesa che va dai 50 ai 100 euro, ma tieni a mente che dovrai provvedere manualmente a personalizzarlo qualora ti occorra applicare delle modifiche.

Realizzazione testi

Spesso i neofiti non attribuiscono alla composizioni dei testi dei siti web un valore rilevante, ritenendo che addirittura possa essere sufficiente riproporre con poche varianti quelli dei competitor (se non addirittura copiandoli direttamente). Un copywriter professionista tiene conto dell’ottimizzazione SEO dei testi, delle keyword di interesse in grado di calamitare visite interessanti al portale, della concorrenza che deve sopportare il committente per realisticamente ottenere risultati, degli articoli preesistenti dei concorrenti per assicurarsi di non offrire contenuti già noti e pertanto inutili.

A seconda della concorrenza del settore e dell’esperienza del professionista, le tariffe possono variare dai 2 euro ai 6 euro ogni 100 parole, ma naturalmente minore è il prezzo che ti chiede il copywriter, minori sono le probabilità che si tratti di un lavoro di qualità.

Video e Immagini

Naturalmente non si vive di soli testi, fondamentale sarà anche allietare i visitatori con materiali visivi coinvolgenti e di alta qualità.

Dimentica l’idea di rivolgerti a stock gratuiti per riempire il tuo sito di immagini, queste soluzioni sono immensamente usate e possono andare bene al limite per articoli ordinari del blog. Se non hai foto ad alta definizione dei tuoi prodotti puoi rivolgerti al tuo fotografo di fiducia per realizzare una serie di riprese del tuo prodotto oppure rivolgerti a portali affermati come Shutterstock o Fotolia per richiedere un quantitativo di foto utili a prezzi ragionevoli.

Soluzioni di contatto

La progettazione di un sito web deve mediare tra l’esigenza di rendere le call to action e i moduli di contatto sempre evidenti e facilmente accessibili e quella di garantire un tempo di caricamento nei limiti dei 2-3 secondi, per non perdere l'interesse dei visitatori. L’esperto nella realizzazione di siti web, date le caratteristiche dell’hosting e del target, deve scegliere la soluzione tecnica più performante tra form, pop up e landing page testando volta per volta i riscontri pratici sul sito per verificare se queste implementazioni migliorano o peggiorano la user experience.

Anche questo lavoro richiede analisi minuziose e competenze e, ignorarlo o affidarlo a persone senza la dovuta esperienza, rischia di tradursi in pericolose riduzioni di visite e di vendite.

Spese promozionali

Tutto (per modo di dire) qui? Ti piacerebbe vero? In realtà ci sarebbe da affrontare tutto il discorso della promozione vera e propria.

Sebbene un sito web realizzato in ottica SEO sia un valido strumento per rendersi rintracciabili dai potenziali clienti, la verità è che è imprescindibile una continua attività promozionale per intercettare la ricerca latente prima dei nostri concorrenti.

I social network con Facebook in particolare sono una piazza virtuale dalla smisurata mole di partecipanti dove è possibile sia promuoversi gratuitamente attraverso una equilibrata attività di condivisione - che non sfoci nello spamming - sia attraverso annunci mirati che permettono di incrociare molto più rapidamente le esigenze degli iscritti potenzialmente interessati alle nostre soluzioni.

Il costo in questo caso dipende dai listini dei professionisti in questione, dalla competitività del target e dalla durata delle campagne che vuoi mettere in piedi.


E tu, cosa ne pensi? Sei d’accordo con queste considerazioni sui costi effettivi da sostenere per realizzare un sito web?

Gianluigi Canducci

Gianluigi Canducci

Sono un grafico pubblicitario e web designer freelance con oltre 10 anni di esperienza, vivo a Cervia ma lavoro anche a Rimini, Forlì e Cesena, Riccione, Cesenatico, Milano Marittima, Ravenna e più in generale su tutto il territorio nazionale. Sono specializzato nella comunicazione per immagini e nello sviluppo per il web e unisco queste mie passioni per creare campagne promozionali in rete dalla grafica condivisa e accattivante. Realizzo e gestisco siti aziendali, e-commerce e blog, curo progetti grafici elaborati come loghi, bigliettini da visita, brochure, volantini e newsletter per aziende e professionisti locali.

Anche se sono un freelance amo lo stesso lavorare in team! Nel corso degli anni ho messo insieme una squadra di professionisti specializzati con cui collaboro per offrire ai miei clienti un servizio ancora più ricco, completo e vantaggioso. Hai bisogno di una consulenza? Sono qui per aiutarti, scrivimi per ricevere un preventivo senza impegno!

L'articolo "Quanto costa un sito web?" è stato letto 426 volte

Totale commenti: 0

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

Allegati (0 / 3)
Share Your Location