.
.
spunti-web-design-persuasivo-call-to-action
Mercoledì, 25 Luglio 2018

Spunti di web design persuasivo per migliorare le call to action

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 201 volte

Ben ritrovati sul mio blog!

Il tuo sito comunica in ogni momento, ma per ottenere maggiori vendite hai bisogno che il tuo cliente sia propenso ad ascoltare quanto hai da dire. Per ottenere ciò devi esporre il tuo messaggio attraverso una piattaforma invitante, studiata con attenzione, piacevole e facilmente navigabile.

Concepire una struttura web performante, accattivante, intuitiva e gradevole alla vista non è soltanto un esercizio tecnico quanto una vera e propria strategia di marketing rivolta a convertire i navigatori in clienti soddisfatti.

Il web design persuasivo è un modo di concepire i contenuti e la struttura che li ospita, in un modo che li renda immediatamente comprensibili:

  • nel loro contesto (l’utente deve capacitarsi se cò che ha davanti è davvero qualcosa rispondente alle premesse e compatibile con le sue necessità)
  • nella loro finalità (il navigatore deve capire già leggendo poche parole quale beneficio trarrà dalla fruizione del materiale)
  • l'utente deve comprendere fin da subito a che cosa sono finalizzati. Un tutorial per una procedura informatica, la recensione di un film, una lista di consigli per i viaggi ecc. sono un genere di messaggi che devono apparire evidenti non appena si atterra sulla pagina

Un design intuitivo e piacevole infatti permette:

  • di comunicare il senso di unicità della propria proposta (unique value proposition)
  • di differenziarsi a prima vista dalla concorrenza
  • di suscitare sensazioni vivide e potenti, fiducia e soddisfazione nella mente dei potenziali clienti

La realizzazione dei contenuti testuali e visivi deve essere perciò sempre orientata agli utenti del proprio sito web, sia per quanto riguarda l’intuitività di fruizione che per la valorizzazione delle call to action in esso presenti.

Vuoi una mano per rendere il tuo sito più invitante? Contattami e scopri come posso aiutarti!

Web design persuasivo: perché è così importante per le call to action

Il web design persuasivo non si limita alla presentazione dei contenuti nel formato più indicato, ma anche nel concepire il singolo in relazione con il tutto. Ogni entità presente nel sito appartiene a una strategia più ampia e concorre a perseguire gli scopi aziendali. Ad esempio, se offri un servizio di adeguamento al GDPR e ci tieni a segnalarlo attraverso un articolo nel quale informi dei doveri che spettano alle aziende che trattano dati di terzi, ovviamenti devi rendere in quest’ultimo chiaramente visibile il richiamo al servizio che intendi promuovere.

Ciò può avvenire ad esempio con link testuale all’interno dell’articolo stesso, così come con un banner oppure con elemento visivo posto nella sidebar, per attrarre chi muove lo sguardo da un lato all’altro della pagina.

Purtroppo, le persone impiegano poco tempo per valutare ciò che hanno di fronte.

Si stima che in meno di mezzo secondo (oppure 2 o 3 secondi, se proprio vogliamo essere ottimisti) un utente si sia già fatto un’idea se il tuo sito sia in grado di essergli utile e se valga la pena trascorrere altro tempo al suo interno.

Bisogna perciò impegnarsi per far sì che questa prima impressione sia bella, davvero bella!

Dedicarsi a sviluppare un web design invitante significa operare su più livelli di un sito web (comunicativo, visivo, usabilità) e migliorare quanto più possibile l’efficacia e la combinazione di:

  • layout
  • colori
  • collegamenti ipertestuali
  • font e dimensione del testo
  • quantità di contenuti testuali e visivi
  • motori di ricerca interni

Lavorare su tutti gli elementi che concorrono a generare la prima impressione ti permette di raggiungere una maggiore soddisfazione degli utenti e aumentare le chance di monetizzare attraverso il blog aziendale.

Gli elementi del web design persuasivo da migliorare per vendere di più

Un sito web invitante e accattivante è un efficace strumento da impiegare per guadagnare la fiducia dei potenziali clienti.

Coinvolgere l’utente in un'esperienza di navigazione unica e di valore è una strategia vincente per spingere le persone a rispondere alle call to action.

Anche la semplice scelta dei colori, dei testi e sfondi può rivelarsi un elemento importante di design in grado di suggerire familiarità ai visitatori (pensiamo alle immancabili varianti di rosa per i business legati alla natalità, le tinte vivaci per il settore benessere, i colori grintosi per lo sport).

Tutti quegli inviti all’azione come:

  • il pulsante Iscriviti alla newsletter
  • i pulsanti di login per le funzionalità avanzate del portale
  • l’icona Aggiungi al carrello
  • il pulsante cliccabile Richiedi informazioni

devono essere presenti in maniera estremamente visibile e facilmente raggiungibili e se occorre, evidenziarle con uno scarto cromatico rispetto allo sfondo della pagina per potenziarne l'efficacia.

Se riesci a metterti nei panni del tuo utente tipo (oppure a far testare il tuo portale da chi non è un utente abituale) puoi comprendere quanto certi aspetti, sui quali normalmente non presti attenzione, possano rivelarsi fondamentali per l’introduzione dei naviganti all’interno del funnel di vendita al quale vuoi dare origine.

Se ti ricordi, nella lista di tool per l’analisi visiva dei siti web abbiamo visto che gli utenti non scorrono la schermata verticalmente, ma “balzano” da un angolo all’altro in cerca di segnali alla base delle proprie valutazioni di interesse sul contenuto che hanno sotto gli occhi.

Dalle informazioni che le heat maps (le mappe di calore prodotte dalle interazioni degli utenti con il nostro portale) ci forniscono, possiamo dedurre i modi più appropriati per posizionare i nostri inviti all’azione.

Vuoi rendere il tuo sito ancora più accattivante? Contattami ora, sono pronto ad aiutarti a vendere di più!

Tutte le pagine devono essere facilmente navigabili, intuitive nel loro significato, in grado di invitare con pochi passaggi all’interazione con le call to action: se vuoi stimolare l’engagement da parte dei lettori, puoi inserire modalità di login attraverso i più comuni social network per rendere l’iscrizione ai tuoi servizi veloce, familiare e sicura.

Se vuoi incentivare le transazioni attraverso il tuo sito, ovviamente devi implementare un valido protocollo SSL per garantire la sicurezza delle transazioni economiche. In ogni caso, dal 31 luglio 2018 Google segnalerà agli utenti di Google Chrome 68 che i siti privi di HTTPS non sono sicuri con una evidente dicitura in alto a sinistra, perciò si tratta di un’accortezza da assumere se non vuoi che i tuoi naviganti soffrano di un senso di sfiducia nei tuoi confronti.

Le immagini, infine, sono molto importanti per catturare l’attenzione dei visitatori: meglio ancora, le foto che ritraggono i volti delle persone contribuiscono a generare un legame emozionale con gli spettatori che aiuta a mantenere l’attenzione sulla pagina. Hai bisogno di una mano per individuare delle foto di valore? Qui ci sono 5 siti di immagini meno noti dai quali attingere per stupire i tuoi utenti con qualcosa di diverso dalle solite immagini degli stock.

E tu, che cosa ne pensi di questi elementi che concorrono a generare un web design davvero invitante?

Commenta questo articolo per raccontarmi la tua opinione!

Gianluigi Canducci

Gianluigi Canducci

Web Designer freelance con esperienza in campo SEO e Social Media Marketing con oltre 10 anni di esperienza. Vivo a Cervia ma lavoro anche a Rimini, Forlì e Cesena e Ravenna e più in generale su tutto il territorio nazionale.

Offro servizi di Copywriting in ottica SEO per creare testi adatti a promuovere attività e brand locali sui motori di ricerca, aiuto professionisti e imprenditori in Emilia Romagna e oltre a sviluppare campagne pubblicitarie sui Social Network per promuovere eventi e attività sul territorio. Realizzo e gestisco siti aziendali, e-commerce e blog, curo campagne promozionali per i social media e creo newsletter per aziende e professionisti locali.

Anche se sono un freelance amo lo stesso lavorare in team! Nel corso degli anni ho messo insieme una squadra di professionisti specializzati con cui collaboro per offrire ai miei clienti un servizio ancora più ricco, completo e vantaggioso.

Hai bisogno di una consulenza? Sono qui per aiutarti, contattami senza impegno.

L'articolo "Spunti di web design persuasivo per migliorare le call to action" è stato letto 201 volte

Totale commenti: (0)

Non ci sono ancora dei commenti. Commenta l'articolo per primo!

Lascia qui i tuoi commenti

Posting comment as a guest.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location