fbpx
importanza-dati-strutturati-sito-web
Mercoledì, 16 Febbraio 2022

L'importanza dei dati strutturati per il tuo sito web

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 4731 volte

Ben ritrovati sul mio blog.

Da sempre sostengo l'importanza dei dati strutturati all’interno di un sito web, che sia un semplice sito vetrina o un complesso ecommerce.

Quando realizzo un sito web e/o un ecommerce una delle prime cose che faccio è andare su Schema.org la migliore community che ha, come missione principale, quella di creare, mantenere e promuovere i principali schemi per dati strutturati su Internet, pagine web, messaggi di posta elettronica e altro ancora.

Vi svelo un segreto, se ancora non lo sapete: il miglior modo per avere successo nel marketing online non è solo avere un buon sito web, ma un sito web che sia riconosciuto e classificato dai principali motori di ricerca. 

Nei precedenti articoli ho scritto più volte dell’importanza di posizionare un sito web nelle prime posizioni dei motori di ricerca e tra le tante accortezze, che purtroppo tanti colleghi web designer omettono, vi è l’importanza fondamentale di ottimizzare le immagini per gli ecommerce lato SEO.

I motori di ricerca, Google in primis, tendono sempre a favorire i siti web che ritengono essere di valore per i propri utenti e che rispondono meglio alle domande inserite nella ricerca. 

Affinché Google e altri motori di ricerca possano classificare il tuo sito web e includerlo nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP), bisogna che siano in grado di leggere e capire il tuo sito web. Questo non include solo il contenuto che gli utenti vedono sulle tue pagine web, ma anche il codice che comunica la struttura del tuo sito web ai motori di ricerca.

Tutti i siti web sono costruiti con una struttura. C'è una home page così come diverse pagine, sezioni e sottosezioni di un sito web, tra cui la pagina di informazioni, le pagine di servizio, le pagine di contatto, i blog, le FAQ e altro. 

Mentre il contenuto di queste pagine e la navigazione all'interno del tuo sito web fanno sapere ai visitatori cosa sono, i motori di ricerca hanno bisogno di un formato di codice per decifrare la struttura del tuo sito web. 

Il formato di codifica e il linguaggio che viene utilizzato per segnalare queste informazioni ai motori di ricerca è noto come dati strutturati.

Cosa sono i dati strutturati o Rich Snippet?

Come avrete ben capito io utilizzo molto i dati strutturati sia sul mio sito che su quello dei clienti. Su Psicologodibase.com, un progetto a livello nazionale che sto seguendo in questo periodo, ho utilizzato, a seconda della singola pagina, uno o più dati strutturati diversi.

Questo perché i Rich Snippet sono un tipo di formato di codice che descrive il sito web in un modo che i motori di ricerca comprendano chi è e cosa fa e permette ad essi di conoscere la struttura del tuo sito web e se il codice dei dati strutturati è usato correttamente, darà ai motori di ricerca una migliore comprensione del contenuto di una data pagina. 

I dati strutturati ben implementati aumentano anche la possibilità che le pagine del tuo sito web siano presentate nelle SERP come rich snippet, o conosciuti come rich results.

Come anticipato prima, i dati strutturati sono un formato di codice che puoi aggiungere alla codifica del tuo sito web. Il vocabolario di codice utilizzato per i dati strutturati è universale, poiché i principali motori di ricerca, tra cui Google, Yahoo, Bing e Yandex, hanno sviluppato un vocabolario di codice condiviso

Questo rende molto più facile per gli sviluppatori web assicurarsi di includere la codifica che comunicherà efficacemente i dati strutturati ai motori di ricerca e tutto ciò, come dicevo sopra, lo trovi su Schema.org.

Vuoi implementare i Rich Snippet sul tuo sito web? Vuoi aggiungere i dati strutturati al tuo ecommerce ma non sei in grado di farlo da solo?Contattami subito per un preventivo gratuito.

Qual è l'importanza dei dati strutturati?

I dati strutturati aiutano Google e altri motori di ricerca a capire meglio il tuo sito web. I motori di ricerca riconosceranno il vocabolario del codice schema e determineranno immediatamente di cosa tratta il tuo sito web.  Non ci sono congetture da parte di Google, capirà ogni sezione del tuo sito web e determinerà cosa mostrare nelle SERP.

I Rich Snippet possono aiutare a migliorare il ranking del tuo sito web e rendere le tue pagine web più attraenti nei risultati di ricerca. 

Un “risultato ricco” avrà più del semplice testo della meta descrizione che viene mostrato per la maggior parte dei risultati di ricerca.

Ad esempio quando lo utilizzo negli ecommerce i Rich Snippet permettono di aggiungere informazioni specifiche come valutazioni, recensioni, prezzi, informazioni sul prodotto e altro ancora. Gli utenti possono anche interagire con i risultati ricchi direttamente nelle SERP. Il contenuto dei risultati ricchi è preso direttamente dalla codifica dei dati strutturati. 

Ti consiglio a tal proposito di cliccare sul link qui a fianco se non sai come gestire le recensioni online

Dati strutturati per la ricerca mobile

I Rich Snippet tendono ad avere un trattamento speciale all'interno dei risultati di ricerca mobile in quanto Google permetterà agli utenti mobili di interagire con questi risultati in diversi modi. Gli utenti possono prenotare un volo, i biglietti per un evento o fare una prenotazione direttamente dal risultato ricco nelle SERP. Il tuo risultato ricco può anche apparire nel carosello che è una lista di risultati "carte" che gli utenti possono facilmente scorrere. Il carosello appare prima dei risultati organici regolari nelle SERP.

Dati strutturati per la ricerca vocale

La ricerca vocale è diventata molto importante in quanto sempre più persone effettuano ricerche parlando nei loro dispositivi mobili o altoparlanti intelligenti. Quando una ricerca vocale viene effettuata su uno smart speaker, una voce automatica leggerà il risultato all'utente. Il risultato che viene letto è da un featured snippet circa il 40% delle volte. I featured snippet sono presi dal contenuto della pagina, non dai dati strutturati.

Google ha iniziato a implementare ciò che chiama speakable schema che riconosce il contenuto all'interno di una pagina web che può essere letto ad alta voce dallo smart speaker utilizzando il text-to-speech. Speakable schema è un dato strutturato che ha un formato di codice che può essere aggiunto alle pagine web. Man mano che Google continua a implementare lo schema parlante, avrà un impatto maggiore sulla ricerca vocale.

Tipi di dati strutturati

Ci sono molti marcatori schema che possono essere utilizzati per contrassegnare molte cose diverse sul tuo sito web come dati strutturati. Quando decidete cosa codificare come dati strutturati, pensate al tipo di contenuto che avete sul vostro sito web e a cosa volete che gli utenti trovino. Mantieniti semplice e usa i marcatori schema comuni che sono rilevanti per il tuo contenuto.

I seguenti sono i tipi di dati strutturati che io utilizzo maggiormente per contrassegnare i siti web dei miei clienti:

  • Articoli
  • Corsi
  • Pagine FAQ e Q&A
  • Guide pratiche
  • Musica
  • Ricette
  • Testo parlante
  • Video
  • Programmi TV e film
  • Podcast
  • Eventi
  • Aziende e organizzazioni
  • Annunci di lavoro
  • Prodotti e servizi
  • Recensioni

Dati strutturati per la SEO

Quando realizzo un sito web o un ecommerce l'uso corretto dei dati strutturati rende il progetto più facile da capire da parte dei principali motori di ricerca che possono aumentare il ranking e portarlo nei primi risultati della SERP. 

Tuttavia, Google decide cosa presentare come Rich Snippet e può anche cambiarlo in qualsiasi momento. È comunque vantaggioso utilizzare i dati strutturati in quanto aumentano le possibilità di ottenere un risultato ricco e possono migliorare le tue classifiche rendendo il sito web più attraente per i motori di ricerca.

Ricordati sempre che l'implementazione dei dati strutturati richiede una certa competenza nella codifica che può essere difficile da gestire.

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ultima modifica: Mercoledì 16 Febbraio 2022
Recensioni
Vuoi sapere cosa pensano di me i miei clienti?