fbpx
social-media-marketing-per-hotel-ecco-perche-e-importante-per-il-tuo-albergo
Martedì, 26 Luglio 2022

Social media marketing per hotel, ecco perchè è importante per il tuo albergo

Vota questo articolo
(0 Voti)
L'articolo è stato letto 1411 volte

Ben ritrovati sul mio blog.

Questo articolo nasce da una riflessione dopo una lunga telefonata con un mio cliente storico che per anni è stato un dirigente di un’importante catena alberghiera a livello nazionale. Tra un discorso e l’altro siamo arrivati a parlare di come l’hotellerie stia cambiando, non solo dopo la pandemia da Covid 19, ma proprio nel modo in cui viene percepita dall’utente finale.

Mi spiego meglio… se un tempo ci si affidava a Google per trovare un albergo in una città o in una località turistica, fino a qualche anno fa si faceva largo uso dei siti di comparazione prezzi. Oggi tutto ciò, non dico sia diventato obsoleto, ma sicuramente non sono tra le scelte privilegiate dei vacanzieri che, al contrario, preferiscono informarsi in altro modo.

Come? Semplicemente utilizzando i social network come strumento di ricerca.

Perché è importante pianificare una strategia di social media marketing per un albergo

Ebbene sì! Ai più potrebbe sembrare strano ma proprio qualche giorno fa ho letto un articolo che titolava: “Cercare su Google è da vecchi: dove vanno i giovani oggi” riferito principalmente ai social network Instagram e TikTok che stanno allontanando le nuove generazioni dagli strumenti di Ricerca e Mappe di Google.

Ma la cosa ancora più interessante del titolo era una riflessione di Prabhakar Raghavan, senior vice presidente di Google, nonché responsabile di Google Search, Assistant, Geo, Ads, Commerce, il quale affermava che "Stiamo imparando che i nuovi utenti di Internet non hanno le esigenze e la mentalità a cui siamo abituati. Le ricerche che fanno sono totalmente diverse".

In verità in ambito turistico alberghiero la situazione è ancora più evoluta perché molti clienti si rivolgono ai social media quando si tratta di scegliere un posto in cui soggiornare o andare a cenare.

Sia che cerchino suggerimenti da influencer fidati, che seguano account di viaggio che condividono contenuti che fanno venire voglia di viaggiare, o che semplicemente cerchino un brand già visto, piattaforme come Instagram, YouTube e Facebook rimangono le fonti di ispirazione sempre più popolari.

Ecco perché ritengo che stabilire una presenza sui social media sia diventato FONDAMENTALE per gli hotel che vogliono rimanere rilevanti e attirare i clienti più giovani, soprattutto quelli che si trovano in località dove la concorrenza è agguerrita (come ad esempio Rimini, Riccione, Cesenatico e tutta la riviera romagnola).

Come aumentare le prenotazioni di un hotel con i social network

Chi legge più frequentemente il mio blog sa che sono un social media manager romagnolo e che per i miei clienti sparsi in tutta Italia mi occupo di:

In tutti e tre i sopracitati servizi che offro alla mia clientela, un’attenzione particolare la dedico alla comunicazione visiva, verbale e non, con una cura maniacale per le immagini e i video.

Creare video di breve durata

E questa mia scelta in tempi non sospetti, oggi più che mai, sembra essere sempre di più quella vincente soprattutto per quanto riguarda l’utilizzo dei video di breve durata che sono senza ombra di dubbio il formato di contenuto più popolare, in particolare con l'ascesa di piattaforme di social media come TikTok.

Il mio consiglio, se volete approcciarvi al mondo dei social per hotellerie è quello di provare a creare e condividere video anche su Instagram come "Reel", oppure inserire brevi clip su Facebook, sul vostro sito web o nel materiale di marketing via e-mail per raggiungere un pubblico più ampio con questi contenuti incredibilmente coinvolgenti.

Con i video di breve durata si possono fare molte cose, da seguire le tendenze virali a realizzare interviste con il personale e i clienti.

Questo formato funziona particolarmente bene se volete ispirare i potenziali clienti a visitare il vostro hotel o la destinazione in cui vi trovate. Creare brevi montaggi con musica che catturi uno stato d'animo o un'esperienza rilassante e coinvolgente può far leva sul desiderio del pubblico di viaggiare o prenotare una vacanza fuori casa.

Utilizzare l'influencer marketing per dare visibilità al vostro hotel

L'influencer marketing è un approccio fantastico per gli hotel che vogliono migliorare la loro strategia di comunicazione attraverso la pianificazione di una strategia di social media marketing.

Non solo può contribuire a generare nuovi contenuti, ma anche ad ampliare la portata dei potenziali nuovi clienti e a migliorare l'immagine del brand per associazione con l’influencer che pubblicizza la vostra attività.

Gli hotel hanno molte opzioni tra cui scegliere quando sviluppano una strategia di influencer marketing come ad esempio:

  • Offrire viaggi pagati a influencer di viaggi o di lifestyle e incoraggiarli a condividere le loro esperienze con i loro follower.
  • Offrire l'hotel come sede per un evento di un influencer. In questo modo, l'hotel può apparire nei loro contenuti e in quelli degli ospiti dell'evento.
  • Sviluppare una partnership in cui un influencer condivide diversi contenuti che promuovono direttamente il vostro hotel e l'esperienza offerta.
  • Create un programma di fidelizzazione con gli influencer che offrano soggiorni scontati quando promuovono il vostro hotel o creino uno sconto esclusivo per i loro follower.
  • Collaborare con un influencer per creare e rendere protagonista una campagna pubblicitaria.

Anche se la scelta di un travel influencer con cui lavorare è l'opzione più semplice, non lasciate che il vostro settore vi limiti, ma provate a scoprire, voi stessi, territori diversi.

Un esempio?

La vostra location è vista mare? Perché non provare a contattare uno o più influencer esperti di pesca sportiva e con loro creare una convention nei mesi in cui l’hotel ha meno prenotazioni? Oppure perché non trasformare gli spazi comuni in un evento dedicato al vino, ad esempio ospitando le anteprime di un determinato vitigno locale, invitando giornalisti e blogger di settore?

Sono solo due delle tantissime idee che potrei presentarvi se avete bisogno di aiuto per dar vita alla creazione di una strategia di social media marketing per il vostro albergo. Se volete, contattami subito e ne parliamo con immenso piacere.Contattami subito e parliamone insieme

Riepilogando:

Pensate al pubblico di riferimento del vostro hotel, quindi trovate influencer i cui follower si sovrappongono a questa fascia demografica e valutate tutti i modi creativi per collaborare insieme. Sarà certamente un successo!

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ultima modifica: Martedì 26 Luglio 2022
Recensioni
Vuoi sapere cosa pensano di me i miei clienti?