fbpx
tool-per-ridurre-peso-immagini-sito-web
Venerdì, 04 Agosto 2017

17 tool per ridurre il peso delle immagini del tuo sito web

Vota questo articolo
(122 Voti)
L'articolo è stato letto 31401 volte

Ben tornati sul mio blog. Sono Gianluigi Canducci, web designer romagnolo che lavora principalmente a Rimini, Milano Marittima, Forlì Cesena ma con clienti sparsi in tutta Italia.

La mia esperienza ultra decennale nella realizzazione di siti web ed ecommerce mi ha portato, nel tempo, a creare siti web veloci e facili da navigare sia da desktop che da smartphone e tablet.

Questo piccolo preambolo di presentazione, per coloro che non mi conoscono, vale, per così dire, doppio: da una parte mi sono presentato ed avete capito subito che lavoro faccio, dall’altra se avete cercato online i migliori tool per ridurre il peso delle immagini dei siti web e siete approdati sul mio sito web vuol dire che il mio lavoro di SEO specialist ha funzionato e Google ha premiato questo contenuto ritenendolo interessante ed utile per i lettori che cercano informazioni dettagliate su come ridurre il peso delle foto.

Cosa è il peso delle immagini: come ridurre dimensioni foto

Quando acquistai la mia prima macchina fotografica digitale il problema della risoluzione era quasi superfluo perché il peso delle foto era quasi identico sia per la versione cartacea che per quella online.

Mi spiego meglio: il peso delle foto è la dimensione e la quantità di pixel in essa presenti. Se ho bisogno di stampare una foto su carta o per un libro o per un catalogo d’arte ho bisogno di una immagine in alta risoluzione perché maggiore è il numero di pixel presenti, maggiore sarà la sua definizione

Al contrario se voglio che si carichi velocemente online, l’immagine deve essere a bassa risoluzione. Internet prevede una risoluzione massima di 72 DPI (Dots Per Inch o punti per pollice) ossia il numero massimo di pixel o punti dove il pollice è circa 2,5 centimetri.

Quindi è assolutamente inutile, per non dire “dannoso” caricare online su un sito web o su un e-commerce immagini superiori a 72 DPI perché sono già alla risoluzione massima consentita da internet.

Oggi più che mai con l’aggiornamento di Google e l’introduzione dei Core Web Vitals i tempi di caricamento di un sito web o di un ecommerce devono essere molto veloci.

Ecco perché, come vedrete leggendo questo articolo, ho cercato di racchiudere tutti quei tool che ritengo essere i più adatti per ridurre la pesantezza delle foto .

Come ridurre il peso delle foto online

Le immagini sono belle da guardare, sono il pilastro delle strategie di visual marketing volte a catturare in men che non si dica l’attenzione dei visitatori, ma esse possono essere anche fonte di frustrazione per i visitatori di un sito web che, se non riescono a caricare una pagina web in pochi secondi, decidono di lasciare il sito cercando le informazioni altrove.

Se il tuo sito è una considerevole fonte di introiti per merito delle conversioni di visitatori in clienti, non puoi ignorare le più basilari regole di user experience, tra cui ovviamente la necessità di offrire rapidamente agli utenti ciò che cercano.

Un portale che impiega più di due o tre secondi a caricarsi implicitamente comunica una scarsa attenzione verso la soddisfazione dei visitatori, spingendoli probabilmente a uscire per cercare le informazioni di cui necessitano da qualche altra parte, per non parlare del fatto che - almeno in gran parte delle SERP - la velocità di caricamento di un sito web è un importante fattore di ranking.

Tutto questo per dire che quando progetto la realizzazione di un sito web, sono sempre molto attento a tantissimi fattori (come per esempio il peso delle immagini) che possono rendere inefficaci i miei sforzi.

Ridurre il peso delle immagini: perché è necessario?

Innanzitutto dobbiamo disporre di immagini accattivanti e di buona qualità, e in un mio precedente articolo ho già parlato di dove trovare foto gratis online per catturare l’attenzione dei tuoi utenti.

Il passo successivo è quello di decidere se abbiamo bisogno di puntare effettivamente sulla qualità delle immagini - ad esempio, per illustrare la qualità di un prodotto - oppure se dobbiamo semplicemente colpire l’attenzione a prescindere dalla definizione e quindi possiamo pensare a come ridurre le dimensioni di una foto.

Personalmente, proprio per quanto ho scritto nel precedente paragrafo, vado sempre a prediligere la definizione a tutto il resto e in fase di creazione di un sito web vado ad ottimizzare le immagini per internet.

In generale, quando carichi immagini per il tuo sito web ricordati sempre di trovare un giusto compromesso tra peso e qualità – maggiore qualità = peso maggiore – e un’immagine carica di colori, peserà sempre più di un’altra in bianco e nero anche mantenendo le stesse dimensioni.

Ma la cosa più importante quando riduci dimensioni foto, la regola principale da seguire è che le immagini devono essere ottimizzate una alla volta, quindi diffida sempre dei processi automatici, perché un livello di compressione usato su una foto non necessariamente andrà bene su un’altra.

Come procedere in ogni caso per ridurre il peso delle immagini? Se non vuoi utilizzare il più famoso programma di grafica e ritocco fotografico al mondo, ossia Photoshop di cui trovi una breve guida in fondo a questo articolo, hai comunque a disposizione alcuni programmi gratis per alleggerire le foto, spesso disponibili online senza nemmeno la necessità di scaricare software dedicati, per ottenere immagini leggere da utilizzare anche per campagne di email marketing e landing page.

A seguire te ne presento diciotto che potrai usare liberamente per comprimere le immagini!

17 tool per ridurre il peso di una foto del tuo sito web ecommerce

In uno studio pubblicato in America qualche anno fa ricordo di aver letto che il 91% dei consumatori ha detto che preferiva i contenuti visivi alle informazioni statiche e basate sul testo. Ecco perché è importante assicurarsi di utilizzare foto belle, di alta qualità e della giusta dimensione per il tuo sito e le piattaforme di social media.

Se non hai esperienza di design grafico, non preoccuparti, questa guida ti aiuterà e se poi vedi che continui ad avere problemi nel comprimere immagini  ricordati che puoi sempre chiedermi aiuto.

Online puoi trovare decine di strumenti gratuiti per ridimensionare le immagini in internet. Inoltre, se hai bisogno di aiuto ricorda che ho seguito negli anni e tutt’ora seguo clienti per la fotografia di prodotto è posso personalmente aiutarti a scattare foto di prodotti mozzafiato solo con il tuo telefono smartphone.

Un buon uso delle immagini può portare più traffico e ricavi, mentre un cattivo uso delle immagini può uccidere le tue vendite.

Speriamo che gli strumenti che menzionerò ti aiutino a creare le immagini giuste per le tue esigenze digitali.

Come dicevo in questo articolo parlerò di oltre 15 strumenti che possono aiutarti a diminuire le foto gratuitamente online.

Puoi usare queste risorse per la fotografia dei prodotti nelle inserzioni del tuo negozio, le immagini del blog, le immagini e i post del profilo dei social media e altro ancora.

Ricorda che non puoi usare una singola immagine senza ridimensionarla su tutti i canali online.

Per esempio, Facebook, Instagram e Twitter hanno dimensioni d'immagine diverse che devi seguire. Fortunatamente, regolare le dimensioni delle immagini è un gioco da ragazzi con questi strumenti.

Jpeg Mini     

Jpeg Mini è uno strumento per ridurre il peso delle immagini fino a 5 volte rispetto al peso di partenza, pur senza sacrificare la qualità del file originale. Si tratta di un software di ottimizzazione di foto dall’uso decisamente intuitivo che utilizza una tecnologia proprietaria in grado di ridurre il peso delle foto anche dell’80% senza però andare a gravare sulla qualità del risultato. Il programma comprime immagini JPEG dal peso fino a 28 MB mantenendo la qualità della risoluzione ed è disponibile per PC e Mac, utilizzabile gratuitamente sotto forma di trial.

Gimp

Gimp è un potente software di manipolazione grafica buono sia per compiti avanzati di ritocchi grafici che per veloci modifiche di immagini.

Se devi inserire foto nel tuo sito web adeguando le dimensioni alle tue effettive necessità, puoi utilizzare l’apposito comando “Image” -> “Scale Image” indicando l’altezza e la larghezza desiderata (che puoi mantenere con un taglio proporzionale oppure no), puoi agire anche sulla risoluzione voluta (in dpi per lunghezza e larghezza) oppure addirittura convertire le dimensioni in percentuale. Una volta terminata l’operazione, puoi esportare il risultato sotto forma di un nuovo file oppure come sovrascrittura di quello precedente. Nel momento in cui esporti, puoi stabilire se mantenere la qualità immutata oppure se sacrificarla in percentuale per guadagnare in leggerezza dell’immagine. Riducendo la qualità dell’export al 50-60% puoi ottenere un'immagine di qualità dignitosa ma al contempo estremamente leggera.

TinyJPG

TinyJPG è uno strumento concepito per ridurre il peso delle immagini: l’applicazione propone una riduzione ottimale per l’immagine caricata nello specifico caso in base a texture, pattern e colori, comprimendo anche i relativi metadata. Il tool prevede di caricare le immagini in formato jpg o png, fino a 20 e dal peso non superiore a 5 MB ognuna, e ospita anche un plugin installabile per Photoshop per compiere l’operazione direttamente dal celebre tool di manipolazione grafica. Recentemente è stata introdotta anche la funzione di compressione delle foto gif animate. Disponibile una versione PRO per coloro che devono ridurre il peso di numerose immagini.

Lunapic

Lunapic è un tool online per comprimere le immagini, in grado sia di agire su quelle caricate da locale che rintracciabili in rete tramite relativo URL. Una qualità che colpisce è l’enorme numero di animazioni che possono essere aggiunte con lo strumento (cubo 3d, stile dipinto, collage ecc.) che possono essere molto utili a coloro interessati a generare effetti sulle immagini per il proprio sito web. È disponibile anche una estensione per Chrome affinché, ogni volta che selezioni un'immagine, compaia dall’icona del mouse la voce per editarla direttamente con Lunapic.

Optimizilla

Optimizilla è un servizio web per ridurre il peso delle immagini che applica appositi algoritmi di compressione per mantenere un apprezzabile livello di qualità, calando al contempo il peso delle foto fino dell’80%. Lo strumento lavora su immagini di formato jpg e png e procede a passare alla riduzione delle foto gratis (sono caricabili fino a 20 elementi per sessione), dopodiché semplicemente si procede a scaricare le foto compresse. Poco prima di procedere con il download delle immagini modificate, puoi procedere eventualmente a incrementarne il volume oppure a ridurlo ulteriormente fino a ottenere il prodotto desiderato a livello di dimensioni e di qualità grafica.

BeFunky

BeFunky è un grande strumento gratuito per comprimere le immagini che offre un sacco di opzioni. È possibile ridimensionare l'immagine per larghezza o altezza o per scala percentuale. Per esempio, se sai che hai bisogno che la tua foto sia larga 500 pixel, puoi digitarlo nel campo "Larghezza". Sceglierà automaticamente da solo l'altezza in modo che l'immagine da ridurre non sia distorta.

Se vuoi scegliere tu stesso larghezza e altezza, basta deselezionare la casella "Lock Aspect Ratio". Fai attenzione, perché questo può peggiorare la qualità della foto quando il rapporto cambia.

Puoi scegliere il ridimensionamento e la modifica delle foto di base gratuitamente. Se vuoi più opzioni, puoi passare a BeFunky premium a pagamento. Questo ti darà accesso a opzioni come filtri ed effetti fotografici, ritocchi, cornici, testo e altro.

B.I.R.M.E

B.I.R.M.E. sta per "Batch Image Resizing Made Easy". Questo ridimensionatore di immagini in blocco può aiutarvi a ridimensionare diverse immagini in una sola volta, invece di farle una per una. È anche possibile aggiungere un bordo ad ogni foto. Basta scegliere quanti pixel di spessore volete che sia.

Una delle migliori caratteristiche di B.I.R.M.E. è che è possibile visualizzare in anteprima le foto prima di aver finito, in modo da sapere come saranno. Questo può rendere il processo di editing più veloce e facile.

Ottimizzatore di immagini Shopify

Questo strumento di ridimensionamento delle immagini di Shopify vi permette di dare la dimensione perfetta alle vostre immagini digitali. Creato da Shopify, Free Image & Photo Optimizer ti permette di aggiungere le tue foto (massimo 6) trascinandole sull'interfaccia dello strumento o caricandole dal tuo dispositivo. Poi si sceglie a quali dimensioni si desidera ridimensionare le immagini. Le opzioni includono Compact (1024*1024 pixel), Medium (2048*2048 pixel), e Large (4472*4472 pixel).

Lo strumento è abbastanza semplice da usare. Non ci sono impostazioni complesse, ed è possibile diminuire le dimensioni immagini rapidamente in diversi formati. Che tu stia ridimensionando per un aggiornamento dei social media, una newsletter, o un'immagine di un prodotto per un negozio ecommerce, il ridimensionamento semplice e veloce delle immagini rende le cose convenienti.

Online Image Resize

Online Image Resize è un semplice strumento per diminuire foto ed è ottimo se vuoi evitare ridimensionatori di immagini online confusi o difficili da usare. C'è solo un'opzione: scegli una o più foto, e poi scegli la larghezza che vuoi che siano tutte. Il minimo è 16 pixel, e il massimo è 1024 pixel.

Online Image Resize cambierà automaticamente tutte le foto alla larghezza che hai specificato. Poi puoi modificare i singoli file ritagliando, ruotando, specchiando o ridimensionando di più. Quando hai finito, puoi scaricarli singolarmente o tutti insieme in un file ZIP. Grande!

Social Image Resizer Tool

Social Image Resizer Tool è uno strumento brillante per tutte le tue esigenze di immagini per i social media. Una volta caricata la tua foto, c'è un menu a tendina dove puoi scegliere per cosa vuoi usare la foto.

Le opzioni includono:

  • Foto di copertina per Facebook
  • Foto di copertina e di profilo per LinkedIn, Twitter e Google
  • Miniature di Pinterest e Instagram e immagini Lightbox
  • Arte del canale YouTube e miniature video personalizzate
  • E altro ancora

Basta selezionare l'opzione desiderata, e lo strumento vi permetterà di ritagliare e ridimensionare la vostra immagine fino a quando non si adatta alle dimensioni di vostra scelta.

Nota: la dimensione massima del file è di 2 MB. Se la tua foto originale è più grande, potresti voler usare prima un altro ridimensionatore o uno programma per alleggerire foto per portarla sotto i 2 MB e poi usare Social Image Resizer per renderla della dimensione giusta per i social media. Continua a leggere per maggiori informazioni sugli strumenti di compressione.

Simple Image Resizer

Non stavano mentendo quando l'hanno chiamato "Simple Image Resizer". Per usare lo strumento, prendete un'immagine, scegliete se volete ridimensionare in base alle dimensioni (pixel) o alla percentuale, scegliete il numero di pixel o la percentuale, e poi cliccate su Resize.

Per evitare un risultato finale distorto o dall'aspetto strano, assicurati di inserire solo una dimensione. Facendo questo, lo strumento si impegna a mantenere le proporzioni simili.

Puoi solo rendere una foto più piccola, non più grande. Ma è importante notare che ingrandire un'immagine causerà un peggioramento della qualità. Quindi dovresti cercare di evitarlo comunque.

Nota: questo strumento permette anche di ridimensionare le immagini in diversi formati. Per esempio, è possibile convertire le immagini JPG in file PNG utilizzando questo strumento.

Photo Resizer

Photo Resizer è simile a Social Image Resizer Tool (#5 in questa lista) perché ti aiuta a ridurre peso jpg delle immagini per le piattaforme di social media come Facebook, Twitter e Instagram. Tuttavia, ha meno opzioni.

Photo Resizer offre anche strumenti extra simili a Microsoft Paint. È possibile ruotare o capovolgere un'immagine, e disegnare liberamente sulla foto o disegnare cerchi o rettangoli. Queste caratteristiche possono essere utili quando si vuole attirare l'attenzione di un visitatore su una certa parte di una foto. Puoi anche aggiungere del testo, come una didascalia o un titolo.

L'opzione Sharpen nel menu a tendina “Strumenti” può aiutare a rendere un'immagine sfocata più chiara, migliorandone la qualità.

I Love IMG

Un altro programma per ridurre foto è I Love IMG che rende il processo facile e veloce.

Carica tutte le tue immagini in una volta sola, poi scegli se vuoi ridimensionare per pixel o per percentuale.

L'opzione per pixel offre una caratteristica utile, una casella di controllo che dice: "Non ingrandire se più piccolo". Per esempio, diciamo che vuoi che tutte le foto siano larghe 800 pixel. Se alcune delle tue foto sono larghe 700 pixel, non le ingrandirà. Questo evita che diventino sfuocate e pixelate, in modo da ottenere immagini di alta qualità da usare sul tuo sito web.

ResizePixel

ResizePixel è un altro strumento semplice e chiaro che permette anche di ridurre foto. Scegliete la larghezza e l'altezza in pixel, poi scegliete se volete che l'immagine finale sia compressa senza perdere la qualità, o ridimensionare l'immagine in kilobyte o megabyte. Puoi anche scegliere di convertire i file in JPG, PNG, GIF, WEBP, TIFF, BMP, o semplicemente mantenerli uguali.

Tenete a mente che la modalità di compressione automatica ridurrà le dimensioni dell'immagine senza perdita visibile di qualità. Se avete bisogno di un maggiore controllo sulla dimensione del file, potete ridurre l'immagine in kilobyte o megabyte. Vale la pena ricordare che le dimensioni delle immagini sono importanti perché le immagini pesanti possono rallentare il tempo di caricamento del tuo sito web, riducendo così i tassi di conversione.

Bulk Image Resizer

Un ottimo sito per rimpiccolire le foto è Bulk Resize in quanto è semplice e facile da usare. Il menu si trova sul lato sinistro dello schermo, e lo schermo cambierà in base alla vostra scelta. Le opzioni includono scala in percentuale, lato più lungo, larghezza, altezza e dimensione esatta.

"Lato più lungo" significa che puoi scegliere una certa quantità di pixel per il lato più lungo di ogni foto. Per esempio, diciamo che scegli 800 pixel. Le foto che sono landscape/orizzontali avranno una nuova larghezza di 800 pixel. Le foto che sono verticali/ritratto avranno un'altezza di 800.

Questa opzione è utile se le tue foto non hanno tutte lo stesso layout.

Shrink Pictures

Shrink Pictures è uno programma riduzione foto online senza fronzoli e condividere le foto su Facebook. Per impostazione predefinita, la piattaforma di social media visualizza la vostra immagine in una dimensione piccola, e a volte ridimensiona la foto stessa per adattarla alle dimensioni richieste. Tuttavia, lasciare il compito a Facebook spesso si traduce in immagini che non appaiono al meglio. Ridimensionando le vostre immagini attraverso questo strumento prima di caricarle, sapete esattamente come appariranno.

Con Shrink Resize Photo for Facebook, puoi anche caricare le nuove immagini direttamente sul tuo profilo. Farlo è abbastanza semplice: scegliete la vostra immagine, cliccate sul pulsante Resize, ottenete il vostro indirizzo e-mail di caricamento mobile da Facebook, e scrivete la didascalia per la vostra immagine. Lo strumento supporta immagini fino a 6Meg, il che significa che puoi anche caricare immagini dalla tua fotocamera digitale.

Crello

Crello è una potenza nel campo del ridimensionamento delle immagini sito web ed ecommerce. È possibile utilizzarlo per modificare le dimensioni di una foto JPEG, PNG o JPG. Lo strumento ti spiega passo a passo come ridurre il peso delle foto per varie illustrazioni di blog, social media network, annuncio o formato di stampa - basta selezionare quello di cui avete bisogno nel menu dei preset. In alternativa, è possibile inserire le dimensioni della vostra immagine finale manualmente in pollici, centimetri o pixel.

Lo strumento rende anche il ridimensionamento delle immagini un gioco da ragazzi. Devi solo caricare un'immagine su Crello, inserirla nella pagina bianca, e selezionare 'Resize' dall'angolo in alto a destra dell'interfaccia dello strumento. Muoversi in Crello è facile, specialmente per gli utenti di Canva, dato che ha una sensazione di familiarità con lo strumento di progettazione grafica.

Come ridimensionare un'immagine senza perdere qualità online

Quando usi strumenti gratuiti di ridimensionamento delle immagini, potresti scoprire che la qualità dell'immagine è peggiore. Questo può essere visto quando la foto diventa sfocata, pixelata o distorta. È importante assicurarsi che lo strumento che usi non abbassi la qualità dell'immagine. Questo può danneggiare le prestazioni del tuo negozio.

Molti degli strumenti gratuiti che puoi trovare online fanno in modo di mantenere alta la qualità. Questo può essere visto in alcuni degli strumenti che abbiamo discusso, che ti chiederanno quale qualità vuoi che sia la tua immagine finale, su una scala da "basso ad alto" o fino al 100%.

Per esempio, il ridimensionatore di immagini gratuito B.I.R.M.E. ha questa opzione "quality setting" che ti permette di renderizzare le immagini con una qualità del 100%. Si consiglia di utilizzare questa opzione per i file più piccoli.

Puoi anche trovare strumenti di compressione di immagini online per aiutare a ridimensionare le immagini. Per esempio, gli strumenti gratuiti di ridimensionamento delle immagini I Love IMG e Simple Image Resizer di cui abbiamo discusso sopra hanno l'opzione per comprimere un'immagine.

Optimizilla e Compressor.io sono altri due ottimi strumenti di compressione delle immagini online. Optimizilla ti permette d ridurre il peso immagine, mentre Compressor.io ne comprime una alla volta.

Come ridimensionare un'immagine in Photoshop

Se hai Photoshop, è il modo ideale per ridimensionare un'immagine. È facile e veloce, e hai più controllo sul processo. Anche se non avete Photoshop, potete iscrivervi per una prova gratuita di 2 settimane per vedere come usare Photoshop e se vale la pena investire per la vostra azienda.

Ecco un tutorial passo dopo passo su come ridimensionare un'immagine in Photoshop:

  • Nel menu, clicca su File → Apri. Scegliete l'immagine che volete ridimensionare.
  • Nel menu, clicca Immagine → Dimensione immagine. Se hai una certa larghezza o altezza che vuoi che la foto sia, digita il numero nella casella Larghezza o Altezza. Photoshop sceglierà automaticamente l'altro numero in modo che l'immagine non venga distorta (come gli altri strumenti di cui abbiamo parlato sopra).
  • Nella casella a discesa accanto ai campi Larghezza e Altezza, puoi anche selezionare Percentuale se vuoi ridimensionare l'immagine in quel modo. Per esempio, 80% o 150% della dimensione originale dell'immagine. Fai clic su OK quando hai finito.
  • Nel menu, clicca File → Save, e sei pronto a partire.

Se sei interessato a imparare come usare Photoshop, o tutti gli altri strumenti per riadattare le immagini ti consiglio di scaricare gratuitamente WEB EFFICACE Guida per aspiranti imprenditori digitali.

Riepilogo sui migliori strumenti di ridimensionamento delle immagini

Anche se è facile da trascurare, assicurarsi che un'immagine sia della giusta dimensione e qualità è una delle parti più importanti per costruire la tua presenza online. Le foto di qualità creano un'impressione positiva della tua azienda. In alcuni casi, le foto possono fare la differenza tra un nuovo cliente e qualcuno che lascia immediatamente il tuo sito web.

Ci sono decine di strumenti per ridimensionare le immagini online, gratuitamente. Anche se non hai esperienza, puoi trovare un ridimensionatore di immagini semplice e veloce che può fare il lavoro in pochi click. Se hai un livello più alto di abilità, puoi usare uno strumento che ha più opzioni personalizzate, o puoi imparare a ridimensionare un'immagine in Photoshop.

Per riassumere, se state cercando:

Un semplice strumento di ridimensionamento delle immagini, puoi scegliere tra: BeFunky, Online Image Resize, Simple Image Resizer, ResizePixel, Free Image & Photo Optimizer, Crello.

Uno strumento di ridimensionamento delle immagini per i social media, puoi scegliere tra: Social Image Resizer Tool, Photo Resizer, Resize for Facebook.

Ridimensionare più di un'immagine allo stesso tempo, puoi scegliere tra: B.I.R.M.E, I Love IMG, Bulk Resize Photos.

Inizia oggi ad ottimizzare le tue foto e a rendere il tuo sito web ecomemrce bello e attraente per i visitatori.

Hai una raccomandazione per un ridimensionatore di immagini gratuito o di massa che non ho  elencato in questo articolo? Scrivimi il nome nei commenti o inviami una email

E tu, cosa ne pensi? Hai mai provato a utilizzare uno di questi strumenti per comprimere il peso delle immagini oppure procedi con altri accorgimenti?

Gianluigi Canducci

Mi chiamo Gianluigi Canducci, sono un esperto in web marketing, web designer, consulente e social media manager con sede a Cervia tra le province di RiminiRavenna e Forlì Cesena. Ho oltre 10 anni di esperienza nel campo e assieme ai miei collaboratori mi occupo della gestione di account Instagram e gestione pagine Facebook e della loro sponsorizzazione con annunci pubblicitari social ads mirati, di realizzazione di App personalizzate e di indicizzazione di siti web su Google. Sono a disposizione di piccole e medie imprese, freelance e brand personali in cerca di una figura con esperienza e dedizione.

Ultima modifica: Sabato 05 Marzo 2022
Recensioni
Vuoi sapere cosa pensano di me i miei clienti?